Venipedia®

Enciclopedia • persone

Francesco Algarotti.

Algarotti Francesco

Figlio di Rocco, facoltoso mercante, e Maria Mercati, dopo alcuni anni a Venezia studiò un anno a Roma e solo dopo la morte del padre, all’età di 13 anni, si trasferì a Bologna dove trovò campo fertile per ampliare e...

Incisione raffigurante il doge Paoluccio Anafesto.

Anafesto Paoluccio

Paoluccio Anafesto o Paulo di Oderzo fu il 1° doge della Serenissima. 

Incisione raffigurante il doge Antenorio Obelerio.

Antenorio Obelerio

Obelerio Antenorio fu il 9° doge della Serenissima (804-810).

Incisione raffigurante il doge Agostino Barbarigo

Barbarigo Agostino

Agostino Barbarigo fu il 74° doge della Serenissima (1486-1501).

Incisione raffigurante il doge Marco Barbarigo

Barbarigo Marco

Marco Barbarigo fu il 73° doge della Serenissima (1485/1486).

Paolo Veronese, Ritratto di Daniele Barbaro, 1560 c., Amsterdam, Rijksmuseum

Barbaro Daniele

Da molti, viene considerato la figura di operatore culturale più rilevante nella Venezia di metà Cinquecento. Per la sua riedizione dell'opera letteraria De Architectura di Vitruvio, Barbaro venne...

Frammento di un quadro di Jacopo Bassano.

Bassano Jacopo

Figlio del pittore Francesco il Vecchio, Jacopo dal Ponte nacque a Bassano del Grappa presumibilmente nel 1510.

Frammento di un quadro di Leandro Bassano.

Bassano Leandro

Quarto figlio di Jacopo Dal Ponte, Leandro nacque a Bassano nel 1557.

Frammento di un dipinto di Gentile Bellini.

Bellini Gentile

Figlio di Jacopo e fratello di Giovanni, Gentile Bellini nacque a Venezia agli inizi del 1429; la data di nascita la si presuppone dal testamento del 6 febbraio della madre Anna, che temeva per la sua vita in vista...

Frammento di un quadro di Giovanni Bellini.

Bellini Giovanni

Giovanni Bellini detto Giambellino nacque a Venezia tra il 1430 e il 1433. Il padre Jacopo creò a Venezia un'importante bottega, dove insegnò ai figli il mestiere. Il maggiore, Gentile, si specializzò nella...

Frammento di un quadro di Jacopo Bellini.

Bellini Jacopo

Padre della pittura veneziana, oltre che di due eccellenti pittori quali Giovanni e Gentile.Jacopo Bellini nacque a Venezia attorno al 1400 da Nicolò, fonditore di stagno. 

Particolare dell'opera intitolata "Mechanisch concert" di Joseph de Longueil, conservata presso il Rijksmuseum di Amsterdam (non ritrae la Bembo). — (Rijksmuseum)

Bembo Antonia

Moglie del nobile Lorenzo Bembo e amica di Luigi XIV, il Re Sole, Antonia Bembo sarebbe però passata allo storia soprattutto come cantante, musicista e compositrice. La sua vicenda è emblematica di ciò che le donne da...