Venipedia®

Enciclopedia • Campi

Primo piano del Volto del Santo sulla vera da pozzo nel campiello (o corte) omonimo. — (Archivio Venipedia/Bazzmann)

Campiello del Volto Santo

Luogo raccolto e appena fuori dalla frequentata Strada Nova, quasi invisibile per i passanti distratti, la cui scritta "Volto Santo" attrae numerosi curiosi. Qui dal 1300 circa in poi aveva sede una comunità di Lucchesi, grandi importatori...

Campi
Campiello delle scole, ghetto di venezia

Campiello delle Scuole

Suggestivo e raccolto campiello veneziano delimitato dalla presenza di due delle cinque sinagoghe, dette schole, presenti nel ghetto: la Spagnola e la Levantina. Impossibile non passarci davanti accedendo da Fondamenta di Cannaregio e procedendo...

Campi
Il campo dei Frari

Campo dei Frari

Organizzato attorno all'enorme mole in cotto della chiesa omonima ed esteso fino al rio, questo campo ha una vera da pozzo nel suo punto più ampio e comprende anche l'ex convento (l'attuale Archivio di Stato) e il campanile, uno dei più alti di...

Campi
Campo del Gheto Novo, Venezia — (Archivio Venipedia/Bazzmann)

Campo del Ghetto Nuovo

Vi si accede direttamente dalle Fondamenta degli Ormesini o dalla Fondamenta di Cannaregio. Uno dei due campi del ghetto di Venezia, è molto ampio e quasi sempre animato. Sicuramente è uno dei fulcri della vita sociale del sestiere di Cannaregio...

Campi
Campo de l'Abazia: la vera da pozzo, la chiesa e la scuola vecchia di Santa Maria della Misericordia

Campo dell'Abbazia

Un luogo in cui il tempo sembra fermarsi. Qui si insediò una Confraternita molto ricca, che sviluppò una complessa infrastruttura a servizio dei confratelli, tra cui una scuola, un albergo, un'ospedale e di che mangiare grazie ai rigogliosi orti....

Campi
Campo della Madonna dell'Orto.

Campo della Madonna dell'Orto

Uno dei pochissimi campi veneziani che hanno mantenuto la splendida pavimentazione in cotto e mattoni posati a spina di pesce. Campo che racconta fatti realmente accaduti, devozioni al limite del miracolo e leggende spettrali.

Campi
Particolare del monumento dedicato a Daniele Manin — (Archivio Venipedia/Bazzmann)

Campo Manin

In origine c'era una chiesa e aveva un altro nome, oggi si fa testimone di un importante personaggio, chiave per il Risorgimento veneziano e non solo, nei famosi moti del 1848.

Campi
Campo San Barnaba

Campo San Barnaba

Campo ricco di vivacità e spensieratezza, ricorda con piacere e nostalgia il 29 gennaio 1441: in occasione delle nozze tra due note personalità veneziane, questo luogo venne riempito da nobili festanti e felici per il lieto evento, accompagnati da...

Campi
Veduta del campo di San Francesco della Vigna.

Campo San Francesco della Vigna

Tradizione vuole che, all'evangelista Marco, sia apparso in sogno un angelo che gli rivelò il suo futuro: sarebbe riposato in pace in questa zona di Venezia. Che questa leggenda sia verità o meno non importa, certamente ci si potrà immergere...

Campi
Campo San Geremia

Campo San Geremia

Campo di ampiezza notevole, dove un tempo si svolgevano le cacce ai tori. Oggi resistono al tempo quattro vere da pozzo, di cui una munita di fontana.

Campi

Campo San Giacomo di Rialto

Per anni fu il luogo frenetico e movimentato dove avvenivano gli scambi commerciali e le letture istituzionali mentre oggi è una meta obbligata per gli amanti dell'aperitivo serale e non solo. Merita un occhio di riguardo il Gobbo di Rialto...

Campi
Il campo San Lorenzo visto dalla Chiesa.

Campo San Lorenzo

Campo veneziano ampio e arioso, nel quale la chiesa e l'annesso convento fanno da padroni. Un luogo dove si respira una autentica pace. Una pace che cela invece una storia ricca di aneddoti e fatti curiosi, di un luogo vivo e per molti versi...

Campi