Venipedia®

Una musica romantica e incantevole, dedicata al calmo ondeggiare della gondola sulla laguna veneziana.

Felix Mendelssohn-Bartholdy, conosciuto più semplicemente come Felix Mendelssohn e sincero amico del celebre poeta Wolfgang Goethe, è un musicista tedesco dotato di una vena melodica spontanea e di una grande abilità nell’arte dell’orchestrazione che spazia in composizioni sinfoniche, cameristiche, vocali, non tralasciando oratori, musica sacra e musiche di scena.

Tra le sue composizioni più celebri c'è la musica di scena Sogno di una notte di mezza estate — del 1842, pochi anni prima della sua morte — composta per l'omonima commedia di William Shakespeare.

Negli anni 30 del 1800, Mendelssohn viaggia in vari stati europei esibendosi come pianista, organista e direttore d'orchestra, anche in Italia, tra Venezia, Firenze, Roma e Napoli. A Venezia dedica Venetian Gondola Song Op. 30 No. 6, un allegretto tranquillo in omaggio alla gondola veneziana e al suo solcare rilassato le calme onde lagunari (almeno per l'epoca!).

La sua opera viene ripresa successivamente anche dal compositore connazionale Jacques Blumenthal, con parole scritte dal commediografo e romanziere londinese Herman Charles Merivale, la cui prima riga recita The boatmen are calling, stali! stali!. Diventa una canzone popolare americana nel tardo '800, il Boston Sunday Post ne distribuisce la partitura come supplemento musicale il 10 giugno 1894 con il titolo aggiuntivo One of the most charming songs of the day (una delle più incantevoli canzoni del giorno).

Copertina della partitura di Venetian Boat Song, distribuita con il Boston Sunday Post il 10 giugno 1894 — (New York Public Library)

(mt)

Galleria immagini

Copertina della partitura di Venetian Boat Song, distribuita con il Boston Sunday Post il 10 giugno 1894 — (New York Public Library)
Prima pagina della partitura di Venetian Boat Song, distribuita con il Boston Sunday Post il 10 giugno 1894 — (New York Public Library)
Seconda pagina della partitura di Venetian Boat Song, distribuita con il Boston Sunday Post il 10 giugno 1894 — (New York Public Library)
Retro di copertina della partitura di Venetian Boat Song, distribuita con il Boston Sunday Post il 10 giugno 1894 — (New York Public Library)

Leggi anche