Accedi — o — registrati

10 anni, una gestazione lunga quella della legge sulla chiusura delle case di tolleranza italiane.

Grazie alla tenacia e alla determinazione della senatrice Angelina Merlin — meglio conosciuta come Lina —  la cui battaglia per il suo riconoscimento dell'abolizione della regolamentazione della prostituzione e lotta contro lo sfruttamento della prostituzione altrui inizia nel 1948, quando entra a pieno titolo nel Senato italiano. Con un ritardo di ben 53 anni dalla prima nazione europea ad emanare una legge in merito, la Gran Bretagn

Continua a leggere:

7,99€ al mese, oppure 59€ l'anno

Investi nella cultura, nella bellezza, in un futuro migliore.
Puoi disdire quando vuoi.

Vivi l'esperienza completa