Venipedia®

Abbiamo raggiunto Fionn via e-mail, nella sua casa a Ballydehob, un piccolo villaggio nel sud dell’Irlanda con una grande storia e vitalità, per capirne di più della sua ricerca e del futuro di una sua possibile applicazione. Ecco cosa ci ha raccontato.

Ciao Fionn, prima di tutto congratulazioni per la tua ricerca. Come ti senti in qualità di vincitore principale della Google Science Fair 2019?
Mi sono sentito incredulo ma anche eccitato. Questo premio mi ha fatto sentire eccitato perché penso che ci sia una prospettiva per il mio progetto! Penso che il mio metodo possa essere implementato su una scala più ampia.

Ballydehob, il luogo in cui vivi e che possiede una grande storia, sembra essere un posto rilassante anche se al tempo stesso sembra così attivo con molti festival durante l’anno: com’è vivere lì?
Ballydehob è un villaggio fantastico e stimolante in cui vivere. Ha un grande spirito di comunità ma è anche vicino alla natura. Per questo motivo, qui siamo tutti appassionati del nostro ambiente.

Fionn Ferreria nel suo laboratorio casalingo, da lui costruito — (Per gentile concessione di Fionn Ferreira)

Veniamo ora alla tua ricerca: una soluzione semplice che può essere una buona strada per rimuovere le microplastiche dall’acqua. Come potrebbe essere applicato su larga scala (intendo: fiumi, laghi, mari), dal tuo punto di vista?
Sto progettando un sistema a flusso continuo in cui l'acqua fluisca attraverso uno strato di ferro-fluido fino a quando non si satura. A quel punto può quindi essere rimosso usando elettromagneti.

Parliamo allora del tuo sistema a flusso continuo per il trattamento delle acque reflue: quindi, questa è la “sola” applicazione concreta che vedi nella tua ricerca? Almeno per il momento? E riguardo la micro-plastica già presente nell'ecosistema acquatico?
Penso che ci siano molte applicazioni per questo sistema, che includono le acque reflue, ma ho anche un metodo che penso potrebbe funzionare sia su navi che nell'ambiente marino. Tuttavia dobbiamo affrontare prima il problema alla fonte.

Quale aspetto critico vedi, da superare, perché questo diventi realtà? (per esempio: poco interesse al momento, troppo interesse ora ed è difficoltoso trovare il giusto partner/investitore/altro, problemi economici, problemi legislativi e normativi, “voglio solo studiare Chimica ora”, ecc.)
Penso che sia molto difficile scegliere gli investitori e le aziende giuste con cui andare. Ho bisogno di imparare e conoscere di più sulla chimica. Credo che questo sistema sia pronto per essere applicato e lo terrò open-source per tutte le aziende. Terrò la mia ricerca e i miei metodi a disposizione del resto del mondo in modalità open-source. In questo modo, si spera, sarà messo in uso.

Hai condotto i tuoi esperimenti con varie tipologie di plastica, pensi che il tuo metodo sarà efficace con tutti i tipi di microplastiche?
Ho testato i 10 tipi di microplastiche più comunemente diffuse nell’ambiente: PET, LDPE, PP, HDPE, PS, PV, Nylon, Poliestere e Acrilico. Il mio risultato su più di un migliaio di test è stata una media dell’87% di estrazione delle plastiche dall’acqua.

Fionn Ferreira nella spiaggia vicino a casa — (Per gentile concessione di Fionn Ferreira)

Come ti senti rispetto all’attuale crisi climatica?
Qui in Irlanda, l'ambiente è così vicino ai nostri cuori. Mi farebbe molto male vederlo degradare e scomparire. Mi piacerebbe che le generazioni future la vedessero proprio come me.

Dobbiamo agire tutti insieme. Deve essere un'azione comunitaria su larga scala per avere effetto. Penso che una delle maggiori sfide sia l'aumento della popolazione. Ogni giorno la popolazione globale aumenta di 220.000 persone. Ciò significa 220.000 auto, vestiti, involucri e molto altro in più, ogni giorno. Anche se tutte queste 220.000 persone saranno molto ecologiche, produrranno comunque 220.000 rifiuti in più, a persona, ogni giorno.

Penso che dobbiamo non solo avere una passione per il nostro clima, ma anche impegnarci verso di esso, toglierci le cattive abitudini e soprattutto eliminare la plastica.

Grazie Fionn, ti auguriamo il meglio per il tuo futuro!
Grazie a voi!

— Nota: puoi aiutare il notevole lavoro di Fionn con una donazione, attraverso il suo sito ufficiale. Se vuoi saperne di più, leggi il nostro articolo sulla sua ricerca.

Galleria immagini

Fionn Ferreria nella spiaggia vicino a casa — (Per gentile concessione di Fionn Ferreira)
Fionn Ferreria nel suo laboratorio casalingo, da lui costruito — (Per gentile concessione di Fionn Ferreira)
Fionn Ferreria nel suo laboratorio casalingo, da lui costruito — (Per gentile concessione di Fionn Ferreira)
Fionn Ferreria nella spiaggia vicino a casa — (Per gentile concessione di Fionn Ferreira)

Leggi anche