Accedi — o — registrati

Il teatro, edificato nel per volere della famiglia Giustinian, inaugurò nel 1640, in prossimità di Palazzo Giustinian e della chiesa di San Moisé. Di dimensioni ridotte rispetto ad altri teatri della città, conobbe grande fortuna e il successo delle opere rappresentate rese presto necessario un ampliamento: nel 1668 venne ristrutturato per raggiungere una capienza di 800 spettatori. La prima opera messa in scena fu "Arianna" di Ottavio Rinuccini, musica di Claudio Monteverdi.

All’impresario Francesco Santurini si deve il successo del teatro: grazie ad un’attenta gestione dell

Continua a leggere:

7,99€ al mese, oppure 59€ l'anno

Investi nella cultura, nella bellezza, in un futuro migliore.
Puoi disdire quando vuoi.

Vivi l'esperienza completa