La parte alta della facciata della Chiesa delle Zitelle.

Accedi — o — registrati

Edificio facente parte del complesso ecclesiastico di Santa Maria della Presentazione istituito per assistere ragazze senza marito e senza dote perchè povere (da qui il nomignolo "delle Zitelle") che spesso erano costrette a prostituirsi; in questo centro, le giovani donne imparavano un mestiere come il cucito o i merletti in modo che potessero mantenersi (nacque proprio una rinomata scuola di merletto passata alla storia per il "punto in aria"). L'architettura classica della chiesa non può essere attribuita, per mancanza di fonti, ad Andrea Palladio (1508-1580) ma sicuramente i rea

Continua a leggere:

7,99€ al mese, oppure 59€ l'anno

Investi nella cultura, nella bellezza, in un futuro migliore.
Puoi disdire quando vuoi.

Vivi l'esperienza completa