Venipedia®

Il campo prende il nome dalla zona che era adibita a vigna fino ai primi anni del 1200 dove esisteva un oratorio dedicato a San Marco che – leggenda vuole – mentre si recava ad Aquileia sia stato sorpreso da una burrasca e qui nel sonno gli apparve un angelo che gli disse: «Pax Tibi Marce Evangelista meus» (lat. «pace a te, Marco, mio evangelista»), che diventò poi il motto della Serenissima e che si leggeva sul libro del leone alato quando la Serenissima era in pace.

È uno tra i campi più ampi e ariosi di Venezia e anche uno tra i più tranquilli. Una sensazione di autentica apertura e respiro si avverte infatti arrivando da una delle tre calli di collegamento, una collegata da un ponte a ridosso del colonnato.

Nelle giornate di sole il colonnato presente nel campo, che sorregge il passaggio tra un palazzo e l'altro e che divide il campo dal Campiello della Confraternita, offre un gioco di luce suggestivo, quasi cinematografico.

Il campo si trova a pochi passi dal Campo della Celestia e dall'Arsenale di Venezia (lato nord).

Galleria immagini

Veduta del campo.
Veduta del campo dalla prospettiva inversa.
Veduta del campo verso la chiesa, diversa prospettiva.
Veduta del campo verso la chiesa.
Veduta del campo.
Colonnato.
Particolare del colonnato.
Ulteriore particolare del colonnato, dall'interno.
Altra prospettiva del colonnato.

Sfrutti a pieno i contenuti e la qualità di Venipedia, contribuisci a creare un futuro migliore grazie a Venipedia Virtuosa. Puoi disdire quando vuoi. Abbonati alla qualità di Venipedia, con soli 29€ l'anno (offerta limitata)

Sempre tuoi,
i Mastri Venipediani

Abbonati

Ottieni il massimo, rendi migliore il futuro. Attivamente.
Il tuo abbonamento ci aiuta a supportare le realtà meritevoli e contribuisce a creare un futuro migliore per tutti, grazie a Venipedia Virtuosa: insieme a noi, contribuisci infatti alla piantumazione costante di nuovi alberi in Amazzonia e allo sviluppo di nuove tecnologie per la rimozione del carbonio dall’atmosfera.

Nessun vincolo richiesto, puoi disdire quando vuoi.
Il tuo sistema di pagamento verrà addebitato automaticamente, in anticipo. Tutti gli abbonamenti si rinnovano automaticamente. Puoi disdire quando vuoi prima del successivo rinnovo. Gli abbonamenti rinnovati non sono rimborsabili. In caso di disdetta successiva alla data di rinnovo, avrai accesso per tutto il periodo attivo fino alla data di rinnovo successiva prevista, dopo la quale non avrai più accesso e nessun ulteriore importo ti sarà addebitato. Offerte e prezzi sono soggetti a cambiamento senza nessun preavviso.

Leggi anche