Venipedia®

L'edificio originale, denominato "Teatro Vecchio", fu progettato nel 1565 da Andrea Palladio. Costituito interamente da una struttura lignea, il teatro venne distrutto da un incendio nel 1629 e successivamente ricostruito in pietra; il nuovo stabile, inaugurato nell'inverno del 1637, venne denominato "nuovo" in ricordo del precedente e ospitò il primo dramma in musica a Venezia intitolato l'Andromeda, poesia del Ferrari, musica del Manelli. La nuova costruzione venne successivamente acquisita dalla famiglia Tron.

Essendo a rischio rovina, venne rifabbricato nel 1763 sopra disegno dell'architetto Bognolo; nel 1812 fu del tutto demolito.

Il teatro San Cassiano fu il primo teatro pubblico di Venezia, così definito poiché diretto da un impresario o direttore generale ed offerto non solo ai nobili ma aperto al pubblico pagante.

Viaggiare è meraviglioso, se viaggi nella conoscenza lo è doppiamente. Con Venipedia Supporter ricevi la newsletter Cinque dall'Enciclopedia, ogni lunedì alle 9 in punto. In più è un buon modo per aiutarci a rendere questo viaggio insieme sempre più partecipativo, confortevole, utile e stimolante: nella conoscenza, nella scoperta, nell’esplorazione, nella bellezza, nell’ispirazione e in quanto può migliorare il futuro di tutti noi. Giorno dopo giorno. Supporta la qualità di Venipedia, con soli 29€ l'anno

Sempre tuoi,
i Mastri Venipediani

Abbonati a Venipedia Supporter

Venipedia Supporter è un abbonamento annuale che ti dà accesso a servizi aggiuntivi (come la newsletter Cinque dall'Enciclopedia e l'area La tua voce, che si rinnova automaticamente alla scadenza se non decidi di disdirlo o sospenderlo, dalla tua area personale (devi avere un account Venipedia).

Leggi anche