Venipedia®

Giovanni Sbordone è nato a S. Donà di Piave nel 1972 e dal 1979 vive a Venezia.

Laureato in storia contemporanea con Mario Isnenghi all’Università Ca’ Foscari di Venezia, presso lo stesso ateneo ha poi conseguito il dottorato di ricerca. Ha svolto attività di ricerca, consulenza e didattica per conto di vari istituti ed associazioni, occupandosi in particolare – ma non solo – di storia sociale e politica del Veneto nel primo Novecento. 

È membro della redazione della rivista “Venetica” e del consiglio direttivo dell’Iveser (Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea), ai cui progetti partecipa da diversi anni. Attualmente collabora con il Centro ricerca e documentazione dedicato alla famiglia Trentin – l’antifascista Silvio, la moglie Beppa, i figli Giorgio, Franca e Bruno – costituitosi nel 2012 presso lo stesso Iveser.

Tra i suoi studi: Nella Repubblica di Santa Margherita. Storie di un campo veneziano nel primo Novecento (Nuova Dimensione, 2003, pubblicazione derivata dalla tesi di laurea); La Camera del Lavoro e Via Garibaldi, entrambi nella collana «Novecento a Venezia. Le memorie, le storie» (Il Poligrafo, 2005); Il filo rosso. Breve storia della Cgil nel Veneto bianco (Nuova Dimensione, 2007); Gli spazi della folla. Manifestazioni politiche di piazza nel Veneto del primo Novecento (tesi di dottorato, Università Ca’ Foscari di Venezia, 2010.

(an)

Viaggiare è meraviglioso, se viaggi nella conoscenza lo è doppiamente. Con Venipedia Supporter ricevi la newsletter Cinque dall'Enciclopedia, ogni lunedì alle 9 in punto. In più è un buon modo per aiutarci a rendere questo viaggio insieme sempre più partecipativo, confortevole, utile e stimolante: nella conoscenza, nella scoperta, nell’esplorazione, nella bellezza, nell’ispirazione e in quanto può migliorare il futuro di tutti noi. Giorno dopo giorno. Supporta la qualità di Venipedia, con soli 29€ l'anno

Sempre tuoi,
i Mastri Venipediani

Abbonati a Venipedia Supporter

Venipedia Supporter è un abbonamento annuale che ti dà accesso a servizi aggiuntivi (come la newsletter Cinque dall'Enciclopedia e l'area La tua voce, che si rinnova automaticamente alla scadenza se non decidi di disdirlo o sospenderlo, dalla tua area personale (devi avere un account Venipedia).

Leggi anche