Venipedia®

Giovanni Sbordone è nato a S. Donà di Piave nel 1972 e dal 1979 vive a Venezia.

Laureato in storia contemporanea con Mario Isnenghi all’Università Ca’ Foscari di Venezia, presso lo stesso ateneo ha poi conseguito il dottorato di ricerca. Ha svolto attività di ricerca, consulenza e didattica per conto di vari istituti ed associazioni, occupandosi in particolare – ma non solo – di storia sociale e politica del Veneto nel primo Novecento. 

È membro della redazione della rivista “Venetica” e del consiglio direttivo dell’Iveser (Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea), ai cui progetti partecipa da diversi anni. Attualmente collabora con il Centro ricerca e documentazione dedicato alla famiglia Trentin – l’antifascista Silvio, la moglie Beppa, i figli Giorgio, Franca e Bruno – costituitosi nel 2012 presso lo stesso Iveser.

Tra i suoi studi: Nella Repubblica di Santa Margherita. Storie di un campo veneziano nel primo Novecento (Nuova Dimensione, 2003, pubblicazione derivata dalla tesi di laurea); La Camera del Lavoro e Via Garibaldi, entrambi nella collana «Novecento a Venezia. Le memorie, le storie» (Il Poligrafo, 2005); Il filo rosso. Breve storia della Cgil nel Veneto bianco (Nuova Dimensione, 2007); Gli spazi della folla. Manifestazioni politiche di piazza nel Veneto del primo Novecento (tesi di dottorato, Università Ca’ Foscari di Venezia, 2010.

(an)

Sfrutti a pieno i contenuti e la qualità di Venipedia, contribuisci a creare un futuro migliore grazie a Venipedia Virtuosa. Puoi disdire quando vuoi. Abbonati alla qualità di Venipedia, con soli 29€ l'anno (offerta limitata)

Sempre tuoi,
i Mastri Venipediani

Abbonati

Ottieni il massimo, rendi migliore il futuro. Attivamente.
Il tuo abbonamento ci aiuta a supportare le realtà meritevoli e contribuisce a creare un futuro migliore per tutti, grazie a Venipedia Virtuosa: insieme a noi, contribuisci infatti alla piantumazione costante di nuovi alberi in Amazzonia e allo sviluppo di nuove tecnologie per la rimozione del carbonio dall’atmosfera.

Nessun vincolo richiesto, puoi disdire quando vuoi.
Il tuo sistema di pagamento verrà addebitato automaticamente, in anticipo. Tutti gli abbonamenti si rinnovano automaticamente. Puoi disdire quando vuoi prima del successivo rinnovo. Gli abbonamenti rinnovati non sono rimborsabili. In caso di disdetta successiva alla data di rinnovo, avrai accesso per tutto il periodo attivo fino alla data di rinnovo successiva prevista, dopo la quale non avrai più accesso e nessun ulteriore importo ti sarà addebitato. Offerte e prezzi sono soggetti a cambiamento senza nessun preavviso.

Leggi anche