Venipedia®

Si chiamava Ottone perché figlioccio dell’imperatore Ottone III.

Subentrò al padre quando aveva appena 15 anni, era nato nel 994 ed era il quarto figlio maschio di Pietro II: il primo, Giovanni, che era stato co-reggente col padre Pietro II (991-1009), era morto nel 1007; il secondo, Orso, era patriarca di Grado; il terzo, Vitale, era vescovo di Torcello.

A 18 anni fu sposato alla figlia del re di Ungheria, Grimelda (da altri chiamata Elena o Maria). Una unione che in seguito scatenò le pretese dei re di Ungheria sulla Dalmazia marittima veneziana.

Ottone ebbe due figli, un maschio (Pietro) che fu re d’Ungheria (1038-1041 e 1044-1046), e una femmina (Froiza o Froila), poi sposa di Adalberto I di Babenberg, margravio d’Austria (1018-1055).

Durante il suo dogado, Ottone Orseolo obbligò il vescovo di Adria a rendere alla Repubblica Loreo e il vicino Porto Fossone sull’Adige, quindi sconfisse i pirati che taglieggiavano i dalmati.

Nel 1026 si oppose all’elezione del diciottenne Domenico Gradenigo come vescovo di Olivolo/Castello. Ci fu una rivolta antidogale e il doge fu destituito, tosato di barba e capelli ed esiliato a Costantinopoli.

Morì di malattia nel 1032.

 

(gidi)

Galleria immagini

Incisione raffigurante il doge Ottone Orseolo.
Lo stemma del doge Ottone Orseolo

Viaggiare è meraviglioso, se viaggi nella conoscenza lo è doppiamente. Con Venipedia Supporter ricevi la newsletter Cinque dall'Enciclopedia, ogni lunedì alle 9 in punto. In più è un buon modo per aiutarci a rendere questo viaggio insieme sempre più partecipativo, confortevole, utile e stimolante: nella conoscenza, nella scoperta, nell’esplorazione, nella bellezza, nell’ispirazione e in quanto può migliorare il futuro di tutti noi. Giorno dopo giorno. Supporta la qualità di Venipedia, con soli 29€ l'anno

Sempre tuoi,
i Mastri Venipediani

Abbonati a Venipedia Supporter

Venipedia Supporter è un abbonamento annuale che ti dà accesso a servizi aggiuntivi (come la newsletter Cinque dall'Enciclopedia e l'area La tua voce, che si rinnova automaticamente alla scadenza se non decidi di disdirlo o sospenderlo, dalla tua area personale (devi avere un account Venipedia).

Leggi anche