Venipedia®

Il sito sorge su un piccolo convento e un ospizio eretti dai monaci di San Girolamo attorno alla metà del Trecento; a fianco ad esso fu fondato anche l'oratorio dedicato a Santa Maria Assunta che fu poco dopo  trasformato in una chiesa dedicata a San Sebastiano (protettore degli appestati) dalla popolazione che ci abitava vicino e che si salvò alla peste.

L'attuale costruzione venne eretta verso la metà del Cinquecento su progetto, pare, di Antonio Abbondi, detto lo Scarpagnino, che ne mutò l'orientamento della pianta.

Questo luogo di culto rappresenta un tipico esempio di chiesa in stile rinascimentale con un'unica navata e un presbiterio quadrato che termina con un'abside semicircolare; è presente, inoltre, un interessante coro.

La facciata è ripartita in due parti orizzontalmente da un alto cornicione e coronata da un timpano triangolare sormontato da statue; sopra, vi è un rosone circolare. Dietro, percorrendo di Campo San Sebastian, si trova il campanile a pianta quadrangolare.

Ciò che rende questo luogo unico, è il corpus di opere di Paolo Caliari detto il Veronese, che lavorò al suo interno per 15 anni, a partire dal 1555 ed in particolare decorò il soffitto della sacrestia, la navata centrale, il fregio, la parte orientale del coro, l'altare maggiore, le porte dei pannelli dell'organo e il presbiterio.

Per ringraziare il pittore delle sue opere, la chiesa ospita le spoglie del Veronese la cui tomba è posizionata sotto la statua a lui dedicata di fianco all'organo.

Sfrutti a pieno i contenuti e la qualità di Venipedia, contribuisci a creare un futuro migliore grazie a Venipedia Virtuosa. Puoi disdire quando vuoi. Abbonati alla qualità di Venipedia, con soli 29€ l'anno (offerta limitata)

Sempre tuoi,
i Mastri Venipediani

Abbonati

Ottieni il massimo, rendi migliore il futuro. Attivamente.
Il tuo abbonamento ci aiuta a supportare le realtà meritevoli e contribuisce a creare un futuro migliore per tutti, grazie a Venipedia Virtuosa: insieme a noi, contribuisci infatti alla piantumazione costante di nuovi alberi in Amazzonia e allo sviluppo di nuove tecnologie per la rimozione del carbonio dall’atmosfera.

Nessun vincolo richiesto, puoi disdire quando vuoi.
Il tuo sistema di pagamento verrà addebitato automaticamente, in anticipo. Tutti gli abbonamenti si rinnovano automaticamente. Puoi disdire quando vuoi prima del successivo rinnovo. Gli abbonamenti rinnovati non sono rimborsabili. In caso di disdetta successiva alla data di rinnovo, avrai accesso per tutto il periodo attivo fino alla data di rinnovo successiva prevista, dopo la quale non avrai più accesso e nessun ulteriore importo ti sarà addebitato. Offerte e prezzi sono soggetti a cambiamento senza nessun preavviso.

Leggi anche