Venipedia®

Nicolò Donà fu il 93° doge della Serenissima (4 aprile 1618 - 9 maggio 1618).

Apparteneva al ramo Donà delle Tresse e aveva 79 anni essendo nato il 28 gennaio 1539.

Era uno spilorcio e alla sua elezione ci fu un malcontento generale per cui non gli si gridarono i soliti evviva.

Fu doge per appena un mese e alla morte venne sepolto nella Chiesa di S. Chiara (Murano), indemaniata nel 1810, poi venduta (1826) e adibita a vetreria. I resti del doge dispersi.

(gidi)

Scopri il libro-agenda sui Dogi veneziani
da collezionare e regalare: libro-agenda dei Dogi veneziani, agenda perpetua e libro.

Galleria immagini

Incisione raffigurante il doge Nicolò Donà
Lo stemma del doge Nicolò Donà

Altre persone da conoscere

Pubblicato: Venerdì, 05 Aprile 2013 — Aggiornato: Mercoledì, 19 Giugno 2013