Venipedia: molto più di un'enciclopedia di Venezia. – La miglior guida di Venezia.

Lorenzo Celsi fu il 58° doge della Serenissima (1361-1365).

Aveva 51 anni (era nato nel 1310).

Ricco grazie all’arte della mercatura e con una discreta carriera diplomatica, politica e militare alle spalle (podestà di Treviso, capitano generale in Dalmazia e ambasciatore presso Carlo IV) di lui rimarrà l’immagine di un bell’uomo, narcisista, pieno di se stesso, che ama vestire di bianco e passeggiare a cavallo seguito da molti patrizi.

Celsi giurò la nuova Promissione, la quale stabiliva che il doge poteva e doveva abdicare solo e soltanto se lo richiedevano i Consiglieri o il Senato.

Lorenzo Celsi venne sepolto nella Chiesa della Celestia (Castello), ma quando l’edificio religioso passò all’Arsenale (1810) anche la sua tomba fu svuotata e i resti dispersi.

(gidi)

Altre persone da conoscere

Pubblicato: Giovedì, 04 Aprile 2013 — Aggiornato: Venerdì, 14 Giugno 2013

Missiva — La newsletter di Venipedia

Ricevi comodamente gli aggiornamenti, le anticipazioni e le novità di Venipedia nella tua casella postale.