Venipedia®

Vitale Candiano fu il 24° doge della Serenissima (978-979).

Dimmi di più

«Uomo di grande prudenza e bontà», forse fratello del doge Pietro IV.

Il nuovo doge fu costretto ad abdicare per una grave malattia ed entrò nel Convento di S. Ilario, dove morì quattro giorni dopo.

(gidi)

Galleria immagini

Incisione raffigurante il doge Vitale Candiano.
Lo stemma del doge Vitale Candiano

Leggi anche