Venipedia: molto più di un'enciclopedia di Venezia. – La miglior guida di Venezia.

Pietro Candiano I fu il 16° doge della Serenissima (17-04-887/18-09-888).

Aveva 45 anni, essendo nato nell’anno 842, ed era il primo doge appartenente a una famiglia nuova.

Lo si considerava molto religioso, saggio e generoso, energico e battagliero.

Vantava una discendenza romana e si proponeva quale mediatore fra le diverse fazioni politiche che dividevano le grandi famiglie veneziane.

Pochi mesi dopo l’elezione, il giovane e decisionista doge condusse personalmente una spedizione contro la Pagania, da dove partivano gli attacchi dei pirati narentani che infestavano le acque dell’Adriatico. Egli voleva risolvere una volta per tutte uno dei problemi fondamentali della vita lagunare, vale a dire la difesa contro i pericoli che venivano dall’esterno, ma rimase ucciso in combattimento (18 settembre). Fu il primo doge a morire in battaglia.

Il suo corpo venne portato a Grado e lì sepolto nell’atrio della Chiesa di S. Eufemia, mentre molti secoli dopo Marin Sanudo scrisse che il doge fu sepolto a Novigrad, in Dalmazia, là dove incontrò la morte.

(gidi)

Altre persone da conoscere

Prima pubblicazione: Venerdì, 29 Marzo 2013 — Ultimo aggiornamento: Giovedì, 13 Giugno 2013

Missiva — La newsletter di Venipedia

Ricevi comodamente gli aggiornamenti, le anticipazioni e le novità di Venipedia nella tua casella postale.