Venipedia®

Editore

Cart. Manuzio

Condizione cartolina

non viaggiata

poesia in vernacolo veneziano “I xe tornai sti nati de cani!” di Eugenio Genero (nonno di Ugo Pratt, da lui ricordato in “Corte sconta detta arcana” con alcuni versi della sua poesia “Venezia mia”)