Venipedia: molto più di un'enciclopedia di Venezia. – La miglior guida di Venezia.

Il Museo virtuale della Cartolina storica veneziana si propone la finalità di far conoscere le immagini, gli eventi, le tradizioni, i costumi e i personaggi di Venezia e del suo Estuario nel secolo scorso.

Fin dalle sue prime apparizioni (cartoline autorizzate dal Governo e collage di immagini eseguite da fotografi, anche dilettanti, incollate o stampate su cartoncino), la cartolina è accessibile e utilizzata da chiunque riesca in qualche modo a scrivere e da qualsiasi ceto sociale, dalla balia, dal militare, dal letterato, dall’artista fino al nobile.

Dopo la personale e particolare scelta del messaggio visivo da inviare, la cartolina permette con la propria grafia (dai più variegati caratteri che denotano il grado di istruzione, dalla scrittura elementare anche non corretta, alla grafia accattivante e curata in tutti i particolari) di informare e comunicare stati d’animo (gioia, tristezza, apprensione, affettuosità, richiesta di notizie, rassicurazioni sullo stato di salute).

Il tutto contornato anche da stratagemmi, tipo scrittura con codici cifrati (numeri che indicano lettere), scritture stenografiche, messaggi inviati parzialmente che si completano su una serie di cartoline o scritte confidenziali segretate sotto il francobollo di spedizione.

In questo contesto di nuovo modo di comunicare figurato e dialettico, rivestono particolare interesse le cartoline viaggiate (spedite con servizio postale e con relativa affrancatura) che, oltre all’immagine dell’epoca, completano la loro finalità di scambio di notizie, di sentimenti e di emozioni.

La presentazione delle cartoline è articolata in tematiche, ognuna divisa per argomenti e mi propongo, in modo alternativo, di narrare e commentare, oltre ad illustrare, vari aspetti della storia di Venezia.

La panoramica delle cartoline, inserite nel Museo, inizia nel decennio 1890 e si completa, con la Seconda Guerra mondiale, nel decennio 1940.

Il loro formato è rigorosamente piccolo (dimensioni cm. 14x9) e tutte le immagini sono di cartoline della mia personale collezione.

Amo Venezia, Venezia è la mia città e mi auguro che queste sue immagini di altri tempi possano interessare i visitatori del Museo virtuale della Cartolina storica veneziana e essere piacevolmente ricordate.

Nella testata del Museo ho inserito la cartolina ufficiale, disegnata da Giovanni Paggiaro, della 1a Esposizione Internazionale di Cartoline Postali Illustrate tenutasi, nell'ambito della 3a Esposizione Internazionale d'Arte, nei mesi da aprile a ottobre dell'anno 1899 a Venezia.

                                                                                                                                                                                       Michele Rossi