Venipedia: molto più di un'enciclopedia di Venezia. – La miglior guida di Venezia.

Tempo di lettura: 1 minuto

Non è semplice poter incontrare questo luogo di culto, lo si potrà raggiungere solo se si conosce la sua collocazione: il punto più estremo di Piazzale Roma.

L'intimità e il raccoglimento del posto sono ormai completamente deturpati dalla presenza del parcheggio municipale a più piani e l'infrastruttura sovraelevata, People Mover, che collega il tronchetto con la stazione degli autobus.  

Nei primi anni del XIV secolo venne costruito un piccolo istituto per il ricovero di povere donne, con annesso un piccolo oratorio che venne poi demolito nella seconda metà del XV; lo stesso, venne sostituito con una chiesa, dedicata a Sant'Andrea Apostolo accompagnato dal suffisso "de la zirada" (girata in italiano) in quanto il canale adiacente girava con un'ampia curva verso un'altra chiesa nelle vicinaze.

La sua facciata è in muratura a vista con il portale di sempilice fattura dove sopra di esso si possono ammirare due bassorilievi raffiguranti "Vocazione degli Apostoli Pietro e Andrea" e"Cristo passo".

Nei primi anni del XIX secolo sotto il dominio napoleonico la chiesa fu soppressa.

La chiesa si trova al di fuori del flusso turistico e perciò per trovarla ci si deve andare appositamente; si trova nelle immediate vicinanze di Piazzale Roma, quasi ai piedi del ponte che ci porta alla zona portuale. 

 

Altri luoghi da scoprire

Prima pubblicazione: Sabato, 23 Febbraio 2013 — Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 13 Gennaio 2016

Missiva — La newsletter di Venipedia

Ricevi comodamente gli aggiornamenti, le anticipazioni e le novità di Venipedia nella tua casella postale.