Venipedia®

Ricevi un contenuto come questo, ogni giorno nella tua e-mail
Un contenuto al giorno, per te è la newsletter che ti tiene compagnia, alle 8 del mattino (e sì, puoi sospenderla quando vuoi).

Per attivarla accedi con il tuo account o creane uno nuovo.

Tanto si è detto su questa chiesa la cui pianta circolare, più unica che rara a Venezia, fa pensare al Pantheon di Roma. Caratteristico è anche il simbolo presente sopra al portone d'ingresso principale raffigurante un triangolo con all'interno un occhio: la sua forma ricorda la tipica icona massonica.

Dimmi di più

Sembra risalire al 1222 la data di fondazione della chiesa di proprietà della nobile famiglia Baffo nel cui luogo venne eretto un oratorio dedicato a Santa Maria Maddalena Penitente.

Nel 1758 si decise di bandire un concorso di idee nel quale spiccarono i progetti di tre illustri architetti: Giorgio Massari (1686-1766), Giovanni Vettori e Tommaso Temanza; quest'ultimo ebbe la meglio mentre i primi due vennero esclusi in quanto il loro disegno fu considerato troppo "voluminoso".

La chiesa presenta una pianta circolare e all'interno prende una forma esagonale e risulta chiara l'ispirazione all'architettura dell'antica Roma ed, in particolare, al Pantheon (in scala ridotta).

Attualmente, spesso, questo luogo viene utilizzato per manifestazioni artistiche.

Galleria immagini

Il portale d'ingresso della chiesa con il simbolo di un triangolo con all'interno un occhio
Immagine intera della chiesa.
La parte della chiesa di Santa Maria Maddalena.

Fin dal primo giorno abbiamo scelto un approccio differente: non riempire le pagine di pubblicità, non dipendere da investitori esterni e rendere disponibili i contenuti accessibili per chiunque, perché crediamo che la cultura non debba avere barriere. In questi 8 lunghi anni abbiamo scelto l'indipendenza, costruendo e autofinanziando in modo autonomo ciò che è oggi l'unica enciclopedia sull'argomento Venezia, accessibile a tutti, in modo fresco e sempre innovativo, visitata da centinaia di migliaia di persone all'anno, da tutto il mondo. È anche la tua bussola personale, grazie alle mappe che ti mostrano dove sono i luoghi di cui parliamo e come arrivarci, semplicemente premendo un pulsante. Gratuitamente. La nostra indipendenza editoriale è vitale, solo in questo modo possiamo continuare a produrre sempre più contenuti di alta qualità, verificati e aggiornati. Solo così possiamo inventare, costruire e rendere disponibili strumenti innovativi. Ora abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Supporta la qualità di Venipedia, con soli 29€ l'anno e ricevi la newsletter settimanale "Cinque dall'enciclopedia".

Sempre tuoi,
i Mastri Venipediani

Supporta Venipedia

Il tuo contributo non costituisce donazione, è un abbonamento annuale che ti dà accesso a servizi aggiuntivi. Il rinnovo di 29€ dell'abbonamento annuale è automatico. Puoi comunque metterlo in pausa o annullare il rinnovo, in qualunque momento, dalla tua area personale.

Leggi anche