Venipedia®

Evento musicale
da Sab 11/07/2015 a Dom 26/07/2015
Sedi varie
Ingresso a pagamento

Un palcoscenico dove incontrare il meglio del jazz nazionale e internazionale e uno speciale percorso attraverso le note sensuali del tango. Spettacoli dal vivo in location uniche ed incantevoli, per serate indimenticabili. 

Il Venezia Jazz Festival, istituito nel 2008, è uno dei più importanti festival musicali della scena italiana, che combina un esclusivo programma composto da nomi di artisti internazionali tra i migliori del momento con la bellezza fuori dall'ordinario della città lagunare. L'iniziativa prevede un susseguirsi di concerti prestigiosi in alcuni dei luoghi più suggestivi di Venezia, tra gli altri: il Teatro La Fenice, il teatrino di Palazzo Grassi, Punta della Dogana, Peggy Guggenheim Collection e Palazzo Pisani oggi Conservatorio Benedetto Marcello.

Il Festival, organizzato da Veneto Jazz in collaborazione e con il supporto di numerose istituzioni, non è solo musica ma anche un'occasione per navigare in laguna accompagnati dalle note calde del jazz e della bossonova. Per gli amanti del genere, dal 18 al 25 luglio 2015, si svolgerà anche il Summer Jazz Workshop (XXV edizione) a Chioggia, seminario di didattica jazz realizzato in collaborazione con New School for Jazz & Contemporary Music di New York.

La rassegna, giunta all’ottava edizione, si svolgerà dall’11 al 26 luglio 2015 e vedrà la partecipazione speciale di Ute Lemper, cantante il cui repertorio sterminato omaggerà il fascino indiscusso del tango con un viaggio da Berlino a Buenos Aires, da Brecht a Piazzolla, con l’interpretazione di pezzi da tutto il mondo in lingua spagnola, portoghese, francese, tedesca e inglese. L’esibizione della protagonista germanica — domenica 19 luglio, alle ore 20:00 al Teatro la Fenice — sarà anticipata da una libera performance di tango di maestri professionisti in Campo San Fantin, a partire dalle ore 18:00. Si segnala, inoltre, la performance musicale di Stefano Bollani alla Rocca dei Tempesta di Noale (martedì 21 luglio) che omaggia lo statunitense Frank Zappa, geniale “produttore di musica", nipote di emigrante siciliano e deceduto prematuramente 22 anni fa. 

Di seguito, il programma completo del 2015:

  • Sabato 11 Luglio, ore 20:00
    Inaugurazione della kermesse a Punta della Dogana
    LHAN ERSAHIN'S ISTANBUL SESSION
  • Mercoledì 15 Luglio, ore 19:00
    Chiesa della Pietà
    DIMITRI GRECHI ESPINOZA
  • Mercoledì 15 Luglio, ore 20:00
    Conservatorio Benedetto Marcello – Palazzo Pisani
    DAL TANGO AL JAZZ
  • Giovedì 16 Luglio, dalle ore 20:45 alle ore 22:30
    Crociera BACARO JAZZ ON BOARD
    Enrico Pagnin Duo
  • Venerdì 17 Luglio, ore 20:00
    Conservatorio Benedetto Marcello – Palazzo Pisani
    DUKE ELLINGTON’S SOUND OF LOVE
  • Venerdì 17 Luglio, ore 21.30
    Teatrino di Palazzo Grassi
    OREN LAVIE
  • Sabato 18 Luglio – ore 17.30
    Stazione Ferroviaria Santa Lucia
    TIGER DIXIE BAND
    Marching Band
    Evento gratuito
  • Domenica 19 Luglio, ore 18:00
    Campo San Fantin (davanti al Teatro La Fenice)
    PERFORMANCE DI TANGO
    Evento gratuito
  • Domenica 19 Luglio, ore 20:00
    Teatro La Fenice
    UTE LEMPER
  • Lunedì 20 Luglio, ore 20:00
    Conservatorio Benedetto Marcello – Palazzo Pisani
    Progetto E.M.AY.T.
    GIOVANNI GUIDI PIANO SOLO
  • Martedì 21 luglio, ore 21:30
    Rocca dei Tempesta – Noale (Ve)
    BOLLANI SHEIK YER ZAPPA
  • Mercoledì 22 Luglio, ore 21:00
    Fondazione Peggy Guggenheim​
    PEIRANI & PARISIEN
  • Giovedì 23 Luglio, ore 21:30
    Teatrino di Palazzo Grassi
    HASA/MAZZOTTA
  • Giovedì 23 Luglio, ore 21:30
    Skyline Hilton Molino Stucky
    ROTEM SIVAN TRIO
  • Venerdì 24 Luglio, ore 20:00
    Conservatorio Benedetto Marcello – Palazzo Pisani
    Progetto E.M.A.Y.T.
    ULI BECKERHOFF QUARTET
  • Sabato 25 luglio, dalle ore 20:00 alle ore 22:00
    JAZZ ON THE ROOF
    Starhotels Splendid Venice Hotel Concert & cocktail
  • Domenica 26 luglio, dalle ore 20:45 alle ore 22:30
    Crociera BACARO JAZZ ON BOARD
    Ilenia De Vito Duo

Leggi anche