Venipedia®

Evento naturalistico
Ven 16/05/2014
Bosco di Franca

Come da tradizione, anche quest'anno i bambini e le bambine del primo anno delle scuole primarie del Comune di Venezia contribuiscono a rendere rigoglioso un bosco di Mestre partecipando all'impianto delle giovani piante.

L'iniziativa, giunta ormai alla XII edizione, costituisce un appuntamento importante e atteso per i bimbi che iniziano il percorso scolastico nella scuola elementare che consente loro di conoscere le aree verdi presenti nel territorio comunale, apprezzare la gioia di piantare un albero, rispettare la natura e portare a casa un bagaglio di emozioni ed esperienze uniche. L'obiettivo primario è di sensibilizzare le nuove generazioni, rendendoli consapevoli del patrimonio a loro disposizione e dell'importanza dei loro gesti nel rispetto dell'ambiente.

Quest'anno è stato scelto il bosco di Franca collocato tra Favaro e Dese, adiacente al bosco Ottolenghi. Quest'area verde è caratterizzata da tre diversi ecosistemi che coesistono armoniosamente: il bosco, le aree umide e il prato. Il bosco, realizzato tra il 2003 e il 2006, è composto tipicamente da Querco Carpinedo planziale, le aree umide, di costituzione recente, sono state realizzate con la finalità di depurare le acque che sfociano in laguna ed infine il prato è attraversato da un agevole percorso ciclo-pedonale.

La giornata di festa è fissata per il giorno 16 maggio 2014, alle ore 9:00 e propone: un'animazione divertente legata al tema del bosco, l'attività di impianto simbolico di un albero per ogni classe realizzata direttamente dai bambini, la distribuzione di una merenda preparata dalla Protezione Civile del Comune di Venezia e la consegna ad ogni bambino di un simpatico gadget in ricordo di questa splendida giornata.

Gli alunni e i loro insegnati potranno recarsi al bosco di Franca utilizzando gratuitamente i mezzi messi a disposizione dall'ACTV.

Questa iniziativa piace a Venipedia Sostenibile.

Leggi anche