Venipedia®

Evento culturale
Sab 12/10/2019
Museo d'Arte Orientale
Info ingresso non disponibile
Inserito da Polo Museale del Veneto

Storia ed evoluzione della spada giapponese come oggetto d'arte

Museo d'Arte orientale di Venezia

Sabato 12 ottobre alle ore 16.00

Il Museo d’Arte Orientale, Bushidō Dojo Venezia e Itaria Nihon Tōken Kyōkai, il 12 ottobre, alle ore 16.00 presenteranno a Cà Pesaro una conferenza di Massimo Rossi, Gianluca Venier e Francesco Marinelli, sulla storia e l’evoluzione della spada giapponese dal punto di vista tecnico e artistico.

Massimo Rossi, Segretario della INTK, è un togishi, studioso della tōken, politore di spade giapponesi, l’unico in Europa, riconosciuto nyusen dal Museo della spada giapponese N.B.T.H.K. di Tokyo.

Gianluca Venier è Presidente dell’I.N.T.K. e studioso della tōken, Francesco Marinelli è Consigliere I.N.T.K. ed esperto di spade, studia la tōkentsuba (elsa) e altri accessori della spada.

Tutti e tre sono tra i fondatori della N.B.T.H.K. Italian Branch, di cui Gian Luca Venier è Direttore.

Con la guida di questi tre relatori di eccezione, sarà possibile scoprire gli accorgimenti tecnici che hanno reso le lame giapponesi così uniche e la straordinaria maestria degli artigiani che nel periodo Edo (1603-1868) curarono ogni singolo dettaglio di accessori come tsubafuchikashirakōgai e menuki, sia dal punto di vista funzionale sia dal punto di vista estetico.

L’invito per l’ingresso gratuito si può scaricare QUI.

L’ingresso è fino a esaurimento posti disponibili, non è possibile prenotare. 

Per info: pm-ven.orientale@beniculturali.it

Leggi anche