Venipedia®

Esposizione
da Ven 11/09/2015 a Mar 08/12/2015
Casa dei Tre Oci
Ingresso a pagamento

250 fotografie raccontano la vita, la morte, la violenza, il dolore ma anche la gioia, la vitalità e la leggerezza. Una visione del mondo con gli occhi delle donne, una mostra di forte impatto emotivo per rimarcare il proprio senso di responsabilità nelle relazioni umane e nelle sorti dell'umanità, una prospettiva differente.

Diane Arbus, Martina Bacigalupo, Yael Bartana, Letizia Battaglia, Margaret Bourke-White, Sophie Calle, Lisetta Carmi, Tacita Dean, Lucinda Devlin, Donna Ferrato, Giorgia Fiorio, Nan Goldin, Roni Horn, Zanele Muholi, Shirin Neshat, Yoko Ono, Catherine Opie, Bettina Rheims, Tracey Rose, Martha Rosler, Chiara Samugheo, Alessandra Sanguinetti, Sam Taylor-Johnson, Donata Wenders, Yelena Yemchuk: 25 fotografe, 25 esperienze di vita e 25 differenti sguardi sul mondo.

"Sguardo di donna" in programma nella Casa dei Tre Oci è una mostra potente, una mostra che lascia il segno ed entra nel cuore dello spettatore, che si ritrova intimamente connesso ai soggetti delle foto. La passione, il coraggio e la sensibilità femminile viene messa in esposizione per raccontare le più profonde situazioni e tematiche umane: la vita, la morte, la violenza, il corpo, la spiritualità, l'identità e la differenza.  

La mostra, curata da Francesca Alfano Miglietti e allestita da Antonio Marras, conferma l'importanza dello strumento fotografico quale mezzo di lettura del mondo, una sorta di coscienza e un "invito alla consapevolezza" dell'esistenza di mondi differenti e spesso estranei uno all'altro.

L'esposizione è ideata e promossa da Tre Oci, prodotta e organizzata da Civita Tre Venezie in collaborazione con il Corriere della Sera e La27esimaOra, Fondazione Teatro La Fenice di Venezia, Tendercapital, Colorificio San Marco. Sarà visitabile tutti i giorni, tranne il martedì, dall'11 settembre all'8 dicembre 2015dalle ore 10:00 alle ore 18:00.

Galleria immagini

MARTINA BACIGALUPO Walter and Benjamin (From the series Hito) 2005 © Martina Bacigalupo/Agence VU’, Paris.
MARGARET BOURKE-WHITE At the time of the Louisville Flood, Louisville, Kentucky 1937 by Margaret Bourke-White © Time Inc. All rights reserved
LISETTA CARMI Ezra Pound, Sant’Ambrogio di Rapallo 1966 © Lisetta Carmi.
LUCINDA DEVLIN Electric Chair, Holman Unit, Atmore, Alabama (From the series The Omega Suites) 1991 © Lucinda Devlin, courtesy Galerie m Bochum/Germany
DONNA FERRATO Diamond (From the series Living with the Enemy) 1988 © Donna Ferrato.
GIORGIA FIORIO Legione Straniera, 3°REI, Guyana Francese 1995 © Giorgia Fiorio
NAN GOLDIN Trixie on the cot, New York City 1979 © Nan Goldin, courtesy the artist and Guido Costa Projects, Torino.
SHIRIN NESHAT Stories of a martyrdom (From the series Women of Allah) 1994 Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino. Photo by Cynthia Preston © Shirin Neshat, courtesy the artist and Gladstone Gallery, New York/Brussels.
TRACEY ROSE Lolita (From the series Ciao Bella!) 2001 ©Tracey Rose, courtesy the artist and Dan Gunn, Berlin
CHIARA SAMUGHEO Le invasate di Galatina 1954 © Chiara Samugheo.
ALESSANDRA SANGUINETTI Anahi ü (From the series Sweet Expectations) 1994 © Alessandra Sanguinetti, courtesy Yossi Milo Gallery, New York.
YELENA YEMCHUK Naomi and friend Coney Island (From the series Untitled Project) 1998 © Yelena Yemchuk.

Leggi anche