Venipedia®

Evento culturale
Sab 13/09/2014
Fondazione il Campiello

Anche quest'anno, uno dei premi letterari più importanti nel panorama editoriale italiano, celebra la cerimonia finale di premiazione nel luogo teatrale veneziano di maggior prestigio: il Gran Teatro La Fenice. Sabato 13 settembre verrà proclamato il vincitore della LII edizione del Premio Campiello scelto tra i 5 autori finalisti selezionati dalla Giuria dei Letterati.

Il Premio Campiello Letteratura fu istituito nel 1962 per volere dell’Associazione Industriali del Veneto con lo scopo di valorizzare le migliori opere di narrativa in italiano.

La rilevanza del Premio è evidente non solo per i personaggi illustri che compongono la Giuria dei Letterati e il Comitato tecnico ma soprattutto per aver dato al grande pubblico l'opportunità di conoscere autori e romanzi che hanno contrassegnato la storia della cultura letteraria italiana. Tale successo è stato confermato dalle numerose copie vendute delle opere in concorso e la trasposizione cinematografica di alcune di esse. Si elencano alcuni nominativi di scrittori premiati nelle precedenti edizioni: Primo Levi, Giuseppe Berto, Giorgio Bassani, Mario Soldati, Carlo Sgorlon, Mario Rigoni Stern, Gesualdo Bufalino, Rosetta Loy, Antonio Tabucchi, Sandro Veronesi, Giuseppe Pontiggia e Margaret Mazzantini.

La selezione della Cinquina finalista è avvenuta il 30 maggio scorso a Padova dalla Giuria dei Letterati e i 5 scrittori selezionati riceveranno il Premio Campiello Selezione Giuria dei Letterati venerdì 12 settembre dalle ore 19:00, presso le storiche sale del Casinò di Venezia, Ca’ Vendramin Calergi durante una serata di gala. La Cerimonia Finale di Premiazione del Premio Campiello Letteratura LII edizione, alla quale concorreranno solo i cinque autori finalisti il cui vincitore sarà scelto dalla Grande Giuria dei 300 Lettori, è fissata per sabato 13 settembre al Gran Teatro La Fenice.

Di seguito i 5 autori finalisti e le relative opere:

• “La voce degli uomini freddi” di Mauro Corona (Mondadori);
• “La Gemella H” di Giorgio Falco (Einaudi);
• “Morte di un uomo felice” di Giorgio Fontana (Sellerio);
• “Le vite di Monsù Desiderio” di Fausta Garavini (Bompiani);
• “Roderick Duddle” di Michele Mari (Einaudi).

La conferenza stampa è stabilita per sabato 13 settembre alle ore 11:00 presso il Museo Correr; in questa occasione, sarà annunciato anche il vincitore della 19^ edizione del Premio Campiello Giovani.

Ti potrebbe interessare anche... (beta)

Pubblicato: Giovedì, 11 Settembre 2014 — Aggiornato: Giovedì, 11 Settembre 2014