Venipedia®

Esposizione
da Sab 23/08/2014 a Mar 09/09/2014
Forte di Marghera

Una mostra fotografica originale che ha come protagonisti novantanove personaggi illustri della narrativa italiana durante uno dei loro momenti di vita. Un modo intimo e delicato per conoscere un lato sconosciuto e insolito dei propri autori preferiti. 

Il capannone 36 di Forte Marghera, dal 23 agosto al 9 settembre 2014, farà da palcoscenico alle fotografie scattate da Roberto Nistri nelle quali verranno ritratti alcuni esponenti della scrittura italiana nei loro "habitat naturali".

Troppe volte, per motivi di marketing editoriale, scrittrici e scrittori vengono dipinti come fossero icone stereotipate e mostrati al pubblico in modo completamente diverso da quanto sono nella realtà. Questa collezione di scatti nei luoghi abituali di vita degli autori, consentirà di restituire agli affezionati lettori una visione più autentica dei loro letterati favoriti potendo coglierne anche la sensibilità e le sensazioni. Per una volta, quindi, verranno spogliati del loro lato "ufficiale" per trasparire nella loro semplicità di uomini e donne senza veli, liberi di mettere in luce il loro mondo interiore. Alle immagini sono aggiunte brevi "auto didascalie" realizzate dal fotografo romano, nelle quali è spiegato, di volta in volta, anche la scelta della location

Massimo Carlotto, Paolo Giordano, Chiara Gamberale, Niccolò Ammaniti, Carlo Lucarelli, Michela Murgia, Lidia Ravera, Walter Siti, Giorgio Faletti, sono solo alcuni nomi degli autori fotografati da Roberto Nistri.

L'iniziativa, che rientra negli eventi "VivilForte 2014", è organizzata dalla Marco Polo System in collaborazione con Regione del Veneto, Villa Contarini Fondazione Ghirardi e il supporto di Domiflex Lady Linea srl. Durante l'inaugurazione di sabato 23 agosto alle ore 18:00, è prevista la presenza di alcuni tra gli scrittori protagonisti degli scatti.

Leggi anche