Venipedia®

Evento sportivo
Dom 13/09/2015
Mestre
Ingresso gratuito

Torna puntuale l'appuntamento sportivo mestrino per gli amanti e i simpatizzanti della corsa podistica. 3 percorsi a disposizione, uno dei quali competitivo, per conoscere divertendosi la terraferma veneziana. 

Domenica 13 settembre 2015 tutti in piazza Ferretto con le scarpe da corsa ai piedi per partire alla scoperta della città di Mestre. Giunta ormai alla sesta edizione, la Maratonina di Mestre - Correre insieme si riconferma un evento sportivo importante e atteso per i residenti nella terraferma: l'anno scorso hanno partecipato più di 2000 persone. L'iniziativa è organizzata dalla Municipalità di Mestre-Carpenedo in collaborazione con l’Associazione Culturale Rosso Veneziano, l’UISP - Unione Italiana Sport Per Tutti, il Comitato Territoriale di Venezia e il Circolo ricreativo CraGenerali ASD.

Due le gare su strada, proposte su tre diverse distanze: la corsa podistica, non competitiva e aperta a tutti, con due percorsi da 6,5 km e 13,5 km mentre la maratona vera e propria, competitiva e a cronometro, di km 21. La partenza e l'arrivo sono comuni — piazza Ferretto — e cambia solamente l'orario di inizio: le due proposte non competitive inizieranno entrambe alle ore 09:40 mentre la corsa competitiva partirà 10 minuti in anticipo sulle altre.

La manifestazione è rivolta a partecipanti di ogni età e livello, professionisti e amatoriali, che avranno la possibilità di godere in modo diverso e del tutto nuovo degli spazi urbani di Mestre normalmente trafficati e affollati. Per quanto riguarda la corsa non competitiva, questa è aperta a podisti, marciatori e praticanti nord walking e gli itinerari più brevi possono essere tranquillamente percorsi dalle famiglie e dai partecipanti in compagnia dei propri amici a quattro zampe. 

Per chi non riuscirà a partecipare o non vedrà l'ora di replicare, la settimana successiva, 19 e 20 settembre 2015, ci sarà “Stimolosport” al Parco Albanese che proporrà saggi di danza ed esibizioni di varie discipline sportive ed una originale passeggiata con i pattini tra parco Albanese e Parco San Giuliano.

La partecipazione, come maratoneta, richiede l'iscrizione all'evento. Tutte le informazioni a riguardo sono disponibili nel sito ufficiale.

Leggi anche