Venipedia®

Evento culturale
da Gio 18/06/2015 a Gio 13/08/2015
Lido di Venezia

Leggere un buon libro nel completo relax è sempre un'ottima cosa, ma che dire se in spiaggia, tra la brezza del mare e il tepore del sole, si possono addirittura incontrare poeti, artisti e scrittori veneti e italiani? Dal 18 giugno al 13 agosto questo è possibile grazie all'iniziativa "Libri in spiaggia".

Ritorna al Lido di Venezia dal 18 giugno al 13 agosto 2015 la rassegna di presentazioni letterarie “Libri in spiaggia”, nata nell’estate 2009 su iniziativa di Sab (Stabilimenti Attività Balneari) e Granviale Editori per promuovere letture e incontri culturali. Anche quest’anno arriveranno da tutta Italia poeti, critici, scrittori e personaggi del mondo artistico ed editoriale per incontrarsi e dialogare con quanti hanno ancora passione e attenzione per la lettura. 

Gli incontri della kermesse, giunta ormai alla settima edizione, si svolgeranno presso la rinnovata Biblioteca e Centro Culturale Hugo Pratt, il nuovo polo culturale lidense che si affaccia sulla laguna di fronte al Lido di Venezia, tanto decantato da Thomas Mann che nel 1934 scriveva: Non c’è mare più bello per farvi il bagno, e la vicinanza di una simile città è qualcosa di unico.”.

L'evento è stato organizzato da un comitato composto da Giacomo Baresi, Michela Gambillara, Gilberto Gasparini e Daniela Zamburlin. Le letture sono curate da Anna Rosa Lauritano e Bruno Scarpa, con la partecipazione straordinaria dell’attrice Maria Pia Colonnello. Al termine degli incontri, ad ingresso libero e gratuito, si potrà conoscere gli autori di persona. 

La tematica di Poesie sotto le stelle di quest'anno, che coinvolge tutti gli autori partecipanti, è Santi e poeti, ispirato proprio dal titolo di un libro di poesie inedite di Alda Merini alla quale sarà dedicata la serata di venerdì 3 luglio, ore 21:00, nell'Hotel Villa Pannonia. 

Tutti gli appuntamenti si svolgono di giovedì e iniziano alle ore 17:00. Di seguito, l'elenco completo delle presentazioni con una breve introduzione ai libri: 

  • 18 giugno 2015
    La pietra per gli occhi. Venetia 1106 d.c. di Roberto Tiraboschi, edizioni e/o. Un noir storico, ambientato nel mondo dei vetrai, che narra le origini di Venezia.
    Nella pancia del leone, Ricettario di un eretico nell’epoca del cambiamento di Diego Bottacin, Mare di carta editore. Un libro-denuncia per risollevare le sorti del Veneto.
  • 25 giugno 2015
    La città del tempo negato di Paolo Puntar e Roberto Tassan, Granviale Editori. La storia curiosa di una Venezia prigioniera di invasori alieni.
    La pietra dell'alchimista di Renato Pestriniero, edizioni Solfanelli. Un racconto fantascientifico della leggenda del 25 marzo 421 d.C., dove un singolare villaggio di pescatori sorse sulle acque di alcune lagune dell'alto Adriatico.
  • 2 luglio 2015
    La guerra di Giovanni. L’Italia al fronte: 1915-1918 di Edoardo Pittalis, Biblioteca dell'immagine. La drammatica storia de "L'esercito dei gobbi", un esercito di contadini, pastori, bottegai e operai pronti a morire per la propria patria.
    Freya e Vera. La forza delle donne di Vollmann Andrea e Crestani Marco, Priamo. La storia di due donne inglesi, Freya Stark e Vera Brittain, che rischiarono la vita per scrivere il loro diario della prima guerra mondiale, vissuta in prima persona. 
  • 9 luglio 2015
    Le porte di aprile di Francesco Maria Di Bernardo-Amato, Book editore. Delicato libro di poesie scritto da un poeta-medico.
    Rossa Terra di Mauro Tonino, l'Orto della cultura. La storia struggente di un anziano esule istriano che solo dopo 50 anni riesce a trovare il coraggio di tornare nella sua terra natia.
  • 16 luglio 2015
    Venezia e Albania. Una storia di incontri e secolari legami di Lucia Nadin, Regione Veneto. Un libro per raccontare i legami senza tempo tra la Serenissima e l’Albania, vittime nel corso degli anni di una sorta di condanna della memoria collettiva 
    Canzoniere armeno di Sayat-Nova e traduzioni di Paola Mildonian , Edizioni Ariele. Una poesia d’amore moderna e di sorprendente attualità, sospesa tra le illuminazioni della bellezza e il dolore della storia. 
  • 23 luglio 2015
    La luce nera della paura di Massimo Rossi, Scrittura & Scritture. Strani e curiosi accadimenti tra la laguna di Venezia e Bolzano.
    Didone per esempio. Nuove storie dal passato di Mariangela G. Vaglio, Ultra. Un pantheon di personaggi storici e mitologici più vivi dei politici, delle veline e degli opinion maker del nostro tempo.
  • 30 luglio 2015
    Verso la sorgente. Passare dallo Zero e ritrovarsi di Francesca Gastaldi, Iti edizioni. Passare dallo Zero significa riconoscere la grazia insita nel momento presente, l’unico momento in cui possiamo veramente esserci, e vivere integralmente.
    Facciamo che...educazione transpersonale per bambini di Patrizia Pinoli, Iti edizioni. Un modello di educazione integrale che si realizza, grazie al gioco del teatro, attraverso il contatto con le forze della natura.
  • 6 agosto 2015
    Percorsi e accidenti di Rita Bellini, Granviale Editori. Ricordi di famiglia e memorie di un ambiente lagunare e di gronda (da Mira a Campalto) "violate" da disseminate discariche e veleni prodotti dall'uomo.
    Un'altra storia di Yuri Barbiero, Albatros. Storie di vita viste con gli occhi di Paolo, ragazzo di 25 anni che ogni giorno per lavoro prende il vaporetto.
  • 13 agosto 2015
    La luna nel Palazzo di Laura Oppioli Berill con Illustarazioni di Roberto De Grandis, Editore Fulmino. Breve racconto della vita di Giacomo Leopardi bambino.
    Le frittelle di Hänsel e Gretel di Daniela Zamburlin, Supernova. Quaranta fiabe per quaranta ricette, un libro per nutrirsi di cibo e di fantasia, viaggiare nelle fiabe e curiosare nelle mense dei vari personaggi.

Leggi anche