Venipedia: molto più di un'enciclopedia di Venezia. – La miglior guida di Venezia.

Esposizione
da Gio 11/05/2017 a Sab 29/07/2017
Spazi Espositivi Università Ca' Foscari
Ingresso gratuito

È Valery Koshlyakov l’artista russo cui Ca’ Foscari Esposizioni dedica un’ampia rassegna — Non smettiamo di costruire l’Utopia — curata da Danilo Eccher. Per l’artista è un ritorno in Laguna, dove è stato tra i protagonisti della Biennale di Venezia del 2003.

Le sue grandi tele trasmettono l’immagine di un'intima fragilità, un sofferto stato di ansietà che si fissa nella vuota monumentalità delle rovine classiche. Si alternano simboli di città, di popoli e di epoche: sono gli aspetti visionari di un’arte che non smette di rincorrere l’Utopia. Si tratti del Cremlino o del Colosseo, del Pantheon o di Place de la Concorde, ciò che ammiriamo sono sempre immagini in perenne bilico fra speranza e realtà. 

Nel lavoro dell'artista si può parlare in un certo senso di gigantismo: un gigantismo paradossale — grazie all'utilizzo di materiali poveri e di scarto come cartoni, colla, scotch, plastica, colori di avanzo — che rende le bellissime vedute un allestimento di grande impatto visivo e di sicuro coinvolgimento. 

Le opere — all’apparenza colossali ed eterne — assumono l’aspetto di meravigliose e fragili macerie. Rovine di grandiose civiltà, ripulite e condotte dall’artista verso la loro vera essenza. In tale visionaria decadente potenza non poteva mancare l’immagine di Venezia, nella sua delicata e frangibile bellezza, che farà da filo conduttore al percorso dell'esposizione.

Accompagna la mostra la monografia — dedicata all’artista — pubblicata da Silvana Editoriale in collaborazione con il Museo dell’Impressionismo Russo.

La mostra rimarrà aperta al pubblico dal mercoledì al lunedì, dalle 10:00 alle 18:00.

Valery Koshlyakov, Minister of foreing affairs, 1995 - Cartella Stampa
Valery Koshlyakov, Gorky city, detail of installation - Cartella Stampa
Valery Koshlyakov, Elisions, 2015-2016 - Cartella Stampa
Valery Koshlyakov, Springtime, 2017 - Cartella Stampa
Valery Koshlyakov, Palazzo, 2017 - Cartella Stampa
Valery Koshlyakov, Moscows Embankment, 2017 - Cartella Stampa

Ti potrebbe interessare anche... (beta)

Prima pubblicazione: Lunedì, 08 Maggio 2017 — Ultimo aggiornamento: Lunedì, 08 Maggio 2017