Venipedia®

Evento culturale
da Gio 30/10/2014 a Ven 28/11/2014
Sedi varie

I cinque libri finalisti della 52° edizione del Premio Letterario “Regione del Veneto – Leonilde e Arnaldo Settembrini – Mestre” saranno presentati al pubblico e accompagnati ed impreziositi da un intrattenimento musicale a tema. Un'occasione per conoscere nuovi autori emergenti e visitare luoghi della cultura sconosciuti.

Villa Settembrini, villa veneta dell'Ottocento, fu la residenza della famiglia Settembrini il cui capofamiglia, Arnaldo, commercialista mestrino appassionato di cultura, decise, a partire dal 1980, di donare la sua dimora alla Regione del Veneto riservandosi il totale usufrutto della stessa fino alla sua morte (19 ottobre 1986). Clausola essenziale per la donazione fu la destinazione d'uso del palazzo, quale sede del “Centro Regionale di Cultura con Biblioteca specializzata” dedicato e intitolato alla moglie sposata in seconde nozze “Paola di Rosa Settembrini”.

Il Premio letterario “Leonilde e Arnaldo Settembrini”, un "premio per racconti e novelle" in lingua italiana, venne fondato nel 1959 da Arnaldo Settembrini per celebrare i cinque anni dalla scomparsa della moglie e scrittrice Leonilde Castellani Settembrini. La prima giuria fu composta da Italo Calvino, Aldo Camerino, Ugo Facco de Lagarda, Enrico Falqui e Aldo Palazzeschi; la lettura di questo elenco di nomi illustri, fa facilmente intendere l'importanza che il premio ricoprì durante gli anni. Dopo la morte del Sig. Settembrini, su specifiche disposizioni testamentarie, il Premio venne affidato all'Ente Regione che, dopo cinque anni di silenzio, nel 1991 iniziò ad amministrarlo ininterrottamente mantenendo l'alto livello qualitativo e il genere letterario scelto di "racconto-novella".

Come ogni anno, anche quest'anno, la cinquina di libri finalista, viene presentata al pubblico nella sede del premio di Villa Settembrini (l'ultima presentazione viene effettuata in una sede diversa), accompagnando ogni singolo appuntamento da un intervento musicale eseguito da alunni del Liceo Musicale Marco Polo di Venezia o da musicisti singolarmente. L'iniziativa è promossa dalla Regione del Veneto in collaborazione con l'Associazione Amici della Musica di Mestre.

Programma della manifestazione "I giovedì letterari di Villa Settembrini" (tutti gli incontri sono ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili):

  • Giovedì 30 ottobreore 17:30
    Libro di Andrea Bajani “La vita non è in ordine alfabetico”, Einaudi Editore, Torino 2014
    Letture di Monica Zuccon
    Interventi musicali di Allievi del Liceo Musicale Marco Polo di Venezia, classe di arpa, professoressa Alessandra Trentin
  • Giovedì 6 novembreore 17:30
    Libro di Massimiliano Forza “Triestiner”, Editrice Santi Quaranta, Treviso 2013
    Letture di Salvatore Esposito
    Interventi musicali di Giacomo Costantini, chitarra
  • Giovedì 13 novembre ore 17:30
    Libro di Mari Accardi “Il posto più strano dove mi sono innamorata”, Terre di mezzo Editore, Milano 2013
    Letture di Monica Zuccon
    Interventi musicali di Allievi del Liceo Musicale Marco Polo di Venezia, classe di chitarra, professor Alvise Mazzuccato
  • Mercoledì 19 novembreore 17:30 
    Libro di Simone Lenzi “Mali minori”, Editori Laterza, Bari 2014
    Letture di Salvatore Esposito
    Interventi musicali di Allievi del Liceo Musicale Marco Polo di Venezia, classe di musica d'insieme per strumenti a fiato, professoressa Elisa Zilioli
  • Mercoledì 26 novembre ore 17:30 (presso il Centro Culturale Santa Maria delle Grazie)
    Libro di Mario Fortunato “Le voci di Berlino”, Bompiani Editore, Milano 2014
    Letture di Monica Zuccon
    Interventi musicali di Allievi del Liceo Musicale Marco Polo di Venezia, classi di pianoforte, professori Michele Liuzzi e Paolo Favorido, classe di musica da camera, professor Gian Luca Sfriso

Leggi anche