Venipedia: molto più di un'enciclopedia di Venezia. – La miglior guida di Venezia.

Evento musicale
da Mar 31/10/2017 a Dom 10/12/2017
Gran Teatro La Fenice
Ingresso a pagamento

Notturno settecento

Spettacolo di Teatro Musicale

prima esecuzione assoluta

La messa in scena racconta, tramite un connubio di lavoro d’attore, di maschera di Commedia e di Canto, un momento cruciale nella storia della Musica di scena: il passaggio da un vecchio stile ad uno nuovo, sancito dall’abbandono da Venezia di uno dei suoi più grandi figli artistici: Antonio Vivaldi. Il vecchio compositore, ormai allo stremo delle finanze e della fama artistica, è raccontato nella sua ultima fase di vita, quella che lo vede poco rappresentato nei teatri e poco conosciuto dalla gente. A lui si contrappone il giovane Baldassarre Galuppi, compositore di Burano, che diventerà ben presto collaboratore di Goldoni in molte delle sue opere per il teatro musicale, nonché precursore di quella musica che sentiremo espressa poco dopo nelle opere buffe di Mozart.

In collaborazione con Pantakin Commedia, Woodstock Teatro e il Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia.

Pantakin nasce a Venezia nel 1995 come compagnia di teatro popolare, con lo scopo di mantenere viva la tradizione della Commedia dell’Arte e del teatro di maschera, sviluppando un linguaggio teatrale in grado di superare barriere linguistiche e culturali.

Woodstock Teatro nasce nel 2013 a Venezia dall’incontro di laureati in Scienze e tecniche del teatro dell’Università IUAV di Venezia con attori diplomati all’Accademia Teatrale Veneta e altre scuole nazionali.

Teatro La Fenice: Sale Apollinee

Musiche: Paolo Furlani

Regia: Michele Modesto Casarin

Direttore: Alberto Maron

Ideazione drammaturgica: Marco Gnaccolini

Ideazione costumi: Licia Lucchese

Assistente ai costumi: Alessandra Dolce/Caterina Volpato

Assistente alla regia: Matteo Campagnol

Maschere: Roberta Bianchini

Organizzazione generale: Emanuele Pasqualini

con
Il soprano Anna Girò | Ilenia Tosatto
Il tenore Trepolmoni | Andrea Biscontin
Catte la serva di Goldoni | Claudia Bellemo, Manuela Massimi
Carlo Goldoni | Matteo Fresch
Antonio Vivaldi /Tagliacarne | Michele Modesto Casarin
Baldassare Galuppi/ Beccaferro | Emanuele Fortunati

Gli orari degli spettacoli sono:

lunedì 6 novembre e martedì 7 novembre ore 20.00 | martedì 21 novembre ore 12.00 e ore 20.00 | giovedì 23 novembre e lunedì 4 dicembre ore 20.00 | martedì 5 dicembre ore 11.00 e ore 20.00 | mercoledì 6 dicembre ore 11.00 e ore 17.00 | sabato 9 dicembre ore 17.00 | domenica 10 dicembre ore 12.00

Catte la serva di Goldoni, Beccaferro e Carlo Goldoni durante lo spettacolo "I duellanti".
Il tenore Trepolmoni e il soprano Anna Girò durante lo spettacolo "I duellanti".

Ti potrebbe interessare anche... (beta)

Pubblicato: Martedì, 07 Novembre 2017 — Aggiornato: Martedì, 07 Novembre 2017