Venipedia®

Convegno
da Mar 13/09/2016 a Mer 14/09/2016
Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti
Ingresso gratuito

Due giornate di studio dedicate all'emancipazione degli ebrei veneziani dopo la caduta della Serenissima Repubblica, un interessante escursus sulle famiglie ebraiche che sono state importanti nel processo di modernizzazione e di progresso della città.

All'interno delle celebrazioni per i 500 anni del Ghetto di Venezia, si inserisce il convegno internazionale organizzato dall'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti che tratta il periodo storico dal XIX al XX secolo, dall'arrivo in laguna di Napoleone all'apertura delle porte del recinto di Cannaregio. Due giorni di lavoro dedicati all'emancipazione degli ebrei veneziani che — a partire dalla caduta della Repubblica — hanno visto nascere la possibilità di accedere alle professioni, alle cariche pubbliche, alla proprietà degli immobili nella città lagunare e in terraferma.

Un ruolo fondamentale nel processo di modernizzazione e di progresso è stato giocato da alcuni interpreti e da alcune famiglie di origine ebraica contribuendo a notevoli cambiamenti per la città di Venezia e per le sue relazioni con alcuni paesi europei. Sono stati ricoperti posti di particolare prestigio all'interno delle principali istituzioni cittadine e sono state promosse iniziative economiche, creditizie ed urbanistiche; sono state avviate attività imprenditoriali e traffici commerciali favoriti dal loro tradizionale cosmopolitismo. Diversi si sono, inoltre, distinti nel settore artistico-culturale, nell'architettura, nella pittura, nella musica, oltre che nella matematica e nelle scienze naturali.

Il convegno Gli ebrei, Venezia e l'Europa tra Otto e Novecento è ospitato a Palazzo Franchetti il 13 e il 14 settembre 2016. La partecipazione è libera e non richiede registrazione. Di seguito, il programma completo.

Martedì 13 settembre 2016

Ore 9.30 - Saluti di apertura
Gherardo Ortalli, Presidente dell'Istituto Veneto di Scienze,Lettere ed Arti Gian
Antonio Danieli, Presidente emerito dell'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti
Paolo Gnignati, Presidente della Comunità Ebraica di Venezia

Introduzione di Donatella Calabi, Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti Università IUAV di Venezia

Argomento: Gli ebrei e l'Europa

  • L'emancipazione in Europa, a cura di Gadi Luzzatto Voghera, Boston University Study Abroad, Padova
  • Capitali europee dell'ebraismo, a cura di Riccardo Calimani, Venezia
  • Amsterdam and Venezia, did they communicate and on which levels?, a cura di Joel Cahen, Museo ebraico di Amsterdam
  • The Turkish-Sephardi community in Vienna​, a cura di Felicitas Heimann-Jelinek, Vienna 
  • France and the question of the jewish emancipation inn the XVIII th century, a cura di Pierre Birnbaum, Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne 

Argomento: Ebrei veneziani e veneti nell'Otto-Novecento: istituzioni e società

  • Gli ebrei nelle istituzioni culturali veneziane, a cura di Giuseppe Gullino, Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti
  • Luigi Luzzatti tra Venezia e l'Europa, a cura di Pier Luigi Ballini, Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti; Università degli studi di Firenze  
  • Profilo di una casa mercantile e bancaria nell'Ottocento: la Jacob Levi & Figli, a cura di Adolfo Bernardello, Venezia Ottocento. Centro di studi sulle province venete in età napoleonica e austriaca

Mercoledì 14 settembre 2016

Ore 10.30 - apertura lavori

  • Il Collegio rabbinico di Padova. Istituzione religiosa del Lombardo-Veneto innovativa in Europa, a cura di Maddalena Del Bianco, Università degli studi di Udine
  • L'attività creditizia ebraica nel Veneto, a cura di Giovanni Zalin, Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti; Università degli studi di Verona
  • Gli Ebrei di Venezia e la Grande Guerra, a cura di Pier Cesare Ioly Zorattini, Università degli studi di Udine

Argomento: Le famiglie

  • Luzzatti e Castelnuovo, a cura di Simon Levis Sullam, Università Ca' Foscari Venezia
  • Ugo e Olga Levi: da famiglia a fondazione per gli studi musicali, a cura di Giorgio Busetto, Fondazione Ugo e Olga Levi, Venezia
  • I Treves dei Bonfili tra collezionismo, imprenditoria e cosmopolitismo​, a cura di Martina Massaro, Università IUAV di Venezia
  • I Sullam: imprenditori agricoli nel Delta del Po, a cura di Antonio Lazzarini, Università degli studi di Padova
  • I Vivante. Storie di famiglia da Corfù a Venezia, a cura di Alfredo Viggiano, Università degli studi di Padova
  • Una famiglia romaniota a Venezia: "Dio è salvezza", a cura di Edoardo Gesuà Sive Salvadori, Venezia 

Leggi anche