Venipedia®

Evento culturale
da Sab 19/09/2015 a Dom 20/09/2015
Sedi varie

Puntuali anche quest'anno tornano le giornate dedicate al patrimonio culturale per riaffermare, presso l'opinione pubblica, il suo ruolo centrale nelle dinamiche sociali italiane. La tematica di quest'anno è: "La Cultura è il cuore dell’Europa. Ritualità e storia dell’alimentazione attraverso l’arte italiana".

Le Giornate Europee del Patrimonio, ideate nel 1991 dal Consiglio d'Europa e dalla Commissione europea, anche quest'anno, nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 settembre 2015, grazie all'adesione da parte del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, avvicinano i visitatori ai luoghi della cultura e potenziano il dialogo e lo scambio nel settore culturale tra i Paesi europei.

Per l'edizione 2015, il filo conduttore non poteva che essere collegato a Expo 2015, proponendo come tema del progetto: La Cultura è il cuore dell’Europa. Ritualità e storia dell’alimentazione attraverso l’arte italiana. All'interno della macro-tematica, sono stati individuati 5 argomenti di trattazione, a cui si sono collegati la maggior parte dei luoghi della cultura italiana:

  1. Il paesaggio e le “vie” del cibo: come l'uomo interagisce con la natura nelle fasi di acquisizione, produzione e circolazione delle risorse alimentari;
  2. L’immagine e l’immaginario del cibo: come la visione del cibo e i gusti si sono trasformati nei vari possibili ambiti culturali;
  3. Cibo e cultura: come il cibo abbia contribuito a far rinascere un'identità culturale forte e unica;
  4. Sociologia dell’alimentazione: come il cibo sia elemento di socializzazione e di espressione/esibizione sociale;
  5. Ritualità, religiosità e sacralità del cibo: come spesso nella cultura di ogni luogo il cibo segua delle tradizioni, dei rituali e della religiosità, perpetuata di anno in anno o mutata con il passare del tempo.

Nel nostro territorio sono 15 gli eventi organizzati a Venezia e nelle isole — tra visite guidate e conferenze — per un totale di 19 proposte nella provincia veneziana. Di seguito l'offerta del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per le giornate del 19 e 20 settembre (alcune iniziative richiedono la prenotazione obbligatoria mentre altre sono su invito):

Tutti gli Istituti statali che hanno aderito all’apertura straordinaria serale di sabato 19 settembre 2015, dalle 20:00 alle 24:00, applicheranno la tariffa ridotta del biglietto al costo di 1 euro.

Leggi anche