Venipedia®

Evento culturale
Dom 07/12/2014
Sedi varie

Il 7 dicembre 2014 sarà la prima giornata nazionale dedicata al restauro, all'archeologia e al patrimonio storico-artistico. Un'occasione unica per conoscere quel patrimonio culturale escluso dalle consuete visite. Il tutto senza dover pagare il biglietto d'ingresso.

Tutti ormai sanno che la prima domenica di ogni mese si visitano gratuitamente i musei statali ma questo mese la questione si fa ancora più interessante. Durante la Giornata Nazionale dell'archeologia, del patrimonio artistico e del restauro si potrà accedere, infatti, a luoghi normalmente chiusi al pubblico, scoprire opere d'arte di solito non accessibili e partecipare a conferenze tematiche e a visite guidate realizzate ad hoc.

L'occasione consente anche di effettuare una riflessione sul legame e compenetrazione tra le due discipline: l’archeologia e il restauro, in particolare sull'importanza del secondo per tutelare, salvaguardare e conoscere il patrimonio archeologico italiano. La necessità che queste attività siano strettamente legate fra di loro, quasi a fondersi, riguarda, da una parte, l'importanza del restauro quale strumento di conservazione e recupero di opere e oggetti archeologici, anche in vista di una loro esposizione nei musei e dall'altra è chiaro ormai che spesso, per mezzo dell'attività di restauro, si scoprono nuovi e rilevanti dati sul manufatto sul quale si sta agendo.

L'iniziativa rientra tra i progetti di valorizzazione programmati per il 2014 dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Di seguito, le iniziative organizzate nel veneziano nella giornata di domenica 7 dicembre 2014:

  • La ceramica veneta dell'età del ferro conservata nelle collezioni del Museo Archeologico
    Venezia, Museo Nazionale Archeologico di Venezia
    Alle ore 10:30 e 12:00 saranno presentati i materiali della cultura dei Veneti antichi presenti nei depositi del museo
  • Capolavori restaurati che si raccontano. Focus su alcuni recenti restauri al Museo Archeologico
    Venezia, Museo Nazionale Archeologico di Venezia
    Alle ore 14:30 e 16:00 verranno presentati i recenti restauri di capolavori dalle collezioni storiche del museo
  • Apertura straordinaria delle scuderie di Villa Pisani
    Stra, Museo Nazionale Villa Pisani
    Le scuderie settecentesche, solitamente non accessibili al pubblico, esporranno all'interno una delle sculture lignee, raffigurante un cavallo, che ornavano le colonnine di separazione degli stalli e rendevano raffinato anche un tipico ambiente d'uso
  • Visite guidate agli interni di Villa Pisani
    Stra, Museo Nazionale Villa Pisani
    Visita al piano nobile recentemente restaurato
  • Lo zen e Cha no no yu
    Venezia, Museo d'Arte Orientale
    Alle ore 11:00 la cerimonia del tè - nota anche come "La via del te"- sarà presentata di fronte ad una vetrina, che espone materiali normalmente conservati nei depositi
  • Itinerario attraverso le aree archeologiche
    Quarto d'Altino, Aree archeologiche di Altino
    Un originale itinerario attraverso le aree archeologiche annesse al Museo Archeologico Nazionale di Altino
  • Passeggiata archeologica nell'antica Iulia Concordia
    Concordia Sagittaria, Aree archeologiche di Concordia Sagittaria (VE)
    Una passeggiata archeologica nell'antica Iulia Concordia. 
  • I bronzi giapponesi per la cerimonia del te
    Venezia, Museo d'Arte Orientale

Leggi anche