Venipedia®

Evento naturalistico
da Ven 26/09/2014 a Dom 28/09/2014
Isola della Certosa

Un intenso fine settimana all’insegna della sostenibilità, dell'ecologia e della cultura nel’Isola della Certosa, Laguna nord. Un programma ricco di eventi, convegni, laboratori didattici, workshop, concerti e spettacoli.

La Certosa, una delle isole più estese della laguna di Venezia, è posizionata a meno di 200 metri da S. Pietro di Castello e a due chilometri da piazza S. Marco. La sua storia, le sue ricchezze, naturali e il particolare contesto ambientale e socio-economico, hanno fatto si che venisse avviato un progetto di recupero dell'isola portando alla creazione del Parco della Certosa, un'area verde accessibile al pubblico e privo di barriere architettoniche, percorsi attrezzati e la conservazione del patrimonio naturalistico su oltre due terzi dell’intera superficie. Rientra nel progetto anche il recupero delle tradizioni orticole e viticole dell’isola, anche attraverso la coltivazione di vitigni autoctoni e la ristrutturazione degli antichi resti del chiostro certosino quattrocentesco che saranno destinati ad attività culturali e di formazione.

L'intento dell'evento, organizzato da Legambiente Veneto, è di trasformare Venezia in un laboratorio per la condivisione di idee e proposte di modelli di città sostenibile, aperta alle suggestioni e pronta a riprogrammare il suo futuro assumendo come denominatore comune la tutela dei beni naturali e la riqualificazione e rigenerazione del patrimonio collettivo e delle attività produttive.

Ogni giorno si potrà assistere a dibattiti, concerti, spettacoli, presentazione di libri e documentari, incontri, laboratori per adulti e bambini e workshops.

Nelle tre giornate saranno esposti dei banchetti con prodotti di autoproduzione di artigiani locali e non, per incentivare la produzione frutto dell'ingegno manuale e del riuso creativo e si potrà visitare il catamarano ad energia solare MS Turanor Planet Solar, testimonial dell'impiego di tecnologie green ed ecosostenibili nel mondo, arrivato in Certosa il 4 settembre, che rimarrà ormeggiato presso il Polo Nautico fino alla primavera del 2015.

Questo evento piace a Venipedia® Sostenibile.

Leggi anche