Venipedia®

Evento tradizionale
da Mer 29/06/2016 a Dom 03/07/2016
San Pietro di Castello
Ingresso gratuito

Torna anche quest'anno la tradizionale festa che coinvolge le Comunità delle tre parrocchie di San Pietro, San Giuseppe e San Francesco. Un'iniziativa nata per mantenere viva la più profonda venezianità. 

Sono poco meno di cinquant'anni che si perpetua, ai giorni nostri, questa gioiosa e giocosa festa veneziana ma, come testimonia Canaletto, la festività ha origini molto più remote. Nella prima metà del 1900 i festeggiamenti per San Pietro vennero momentaneamente sospesi ma da ormai 46 anni, grazie al forte desiderio e buona volontà dei 150 volontari della Parrocchia di San Pietro, ci si è potuti riappropriare di questo momento speciale.

Numerosi partecipanti ogni anno si attivano per rendere il miglior servizio alla folla di visitatori affamati, partecipando al mercatino e all'organizzazione dell'enorme macchina della gustosa proposta gastronomica, nella quale non mancheranno i piatti tipici, dalla frittura mista alla grigliata di carne, dalla pasta e fasioi ai bigoli in salsa e ai spagheti coi peoci.

La felicità per lo squisito cibo sarà amplificata da una serie di eventi proposti durante la settimana dal 29 giugno al 3 luglio 2016:

  • visite guidate alla Basilica di San Pietro dalle ore 17:00 nei giorni feriali e dalle ore 16.00 nei festivi;
  • mini gita in barca, con spiegazione storica, da San Pietro fino all'interno dell'Arsenale, a bordo di una imbarcazione ibrida dotata di motore diesel /elettrico (ogni giorno alle 18:00, 20:00 e 21:30);
  • XXII regata delle Marie su mascarete — in ricordo della tradizionale dote che veniva offerta dal doge ai tempi della Serenissima — sabato 2 luglio a partire dalle ore 16:00, regata sprint per maciarele junior e senior con percorso di 270 metri a cronometro e, per finire, XXXX regata di San Pietro su sandoli a 4 remi(ore 17:15);
  • proposte di intrattenimento per bambini dai giochi in campo, agli spettacoli di burattini e magia;
  • concerti di musica sacra all'interno della mura della Basilica di San Pietro;
  • eventi musicali in campo San Pietro (ogni sera dalle ore 21:00);
  • due presentazioni librarie in campo del libro di Gianmario Guidarelli “I patriarchi di Venezia e l’architettura: la cattedrale di San Pietro di Castello nel Rinascimento” e del volume di Erik Veistrup "I veneziani visti da un danese 1999-2014".

Leggi anche