Venipedia®

Il format ideato da Alberto Toso Fei, in collaborazione con Venezia Unica, arriva alla terza stagione: 20 nuovi episodi tutti da guardare.

Venezia in un minuto è il nome del fortunato format video di breve durata ideato da Alberto Toso Fei, in collaborazione con Venezia Unica — nella persona di Giovanna Cicogna, di Vela Spa, società in-house del Comune di Venezia, che da due anni veicola al pubblico vari argomenti legati alla città di Venezia, dalle curiosità alle leggende, dai fatti di storia ai luoghi di oggi: manca la narrazione su Venezia, quello che posso fare è raccontare la città con onestà e amore.

Nelle stagioni precedenti sono stati trattati alcuni detti e modi di dire — come Ti vedarà che ora che xe! e Se bevemo un'ombra — passando poi per il Medico della peste o l'origine del nome Marghera, non dimenticando la ricorrenza della drammatica acqua alta del 1966, né il territorio del Comune di Venezia parlando della Torre Civica di Mestre.

Questa nuova stagione avvia però un progetto che mira a fare le cose in grande, come anticipa Fabrizio D'Oria (Direttore della Direzione Comunicazione ed Eventi di Vela Spa), puntando ad un respiro di ben 60 puntate sottotitolate in lingua inglese, francese e tedesco (20 delle quali previste per questa terza edizione). Presente anche Paola Mar, Assessore al Turismo del Comune di Venezia, che sottolinea l'importanza di far conoscere la storia e la bellezza della città lagunare perché quando mi affaccio alla finestra resto sempre stupita di tanta ricchezza, ricordando anche quanto sia importante la collaborazione e la sinergia tra pubblico e privato — come dimostra questa terza edizione, che si avvale di nuovi partner: Caffè Florian e Associazione Piazza San Marco, rappresentati all'evento rispettivamente da Stefano Stipitivich e Claudio Vernier.

Stagione che apre con una puntata dedicata al cafetier, retaggio di tempi in cui il caffè finì per costituire un preciso fenomeno di costume, e al caffè più antico del mondo, il Florian, appunto. Dal 19 aprile 2019 saranno pubblicati a cadenza settimanale i nuovi video, che andranno a trattare tra gli altri: Galleria Giorgio Franchetti alla Ca' d'Oro, Collezione Peggy Guggenheim, i Mori della Torre dell'Orologio di Piazza San Marco, il parlare senza parlare attraverso l'uso del ventaglio, i nei, gli occhiali e molto altro ancora.

I video saranno disponibili nel canale Youtube e sulla pagina Facebook ufficiale.

Ti potrebbe interessare anche...

Pubblicato: Giovedì, 11 Aprile 2019 — Aggiornato: Venerdì, 12 Aprile 2019