Venipedia: molto più di un'enciclopedia di Venezia. – La miglior guida di Venezia.

Tempo di lettura: 2 minuti

Che Natale sarebbe senza almeno un piccolo presente? Anche qui in Venipedia è passato Babbo Natale con un omaggio per tutti i Venipediani, in barba ai Maya e di ottimo auspicio per il nuovo anno!

Questo è il primo Natale di tanti che trascorreremo insieme e la famiglia si sta allargando sempre più ogni giorno che passa (ormai possiamo definirci degli autentici spartani, superando di gran lunga i 300!), perciò che dire: i Maya li abbiamo scampati, e questo è già un buon inizio, la crisi aleggia ancora sopra le nostre teste, ma siamo certi che supereremo anche questa.

Ad ognuno di voi un sincero e immenso grazie per essere con noi in questa meravigliosa avventura chiamata Venipedia. Ad ognuno di voi un altrettanto immenso augurio di serenità e spensieratezza, non solo in questi giorni di festa, ma anche e soprattutto per l'anno a venire.

Non basta, per sottolineare il nostro augurio abbiamo voluto preparare un piccolo omaggio per la Vigilia di Natale.

Frutto di un recentissimo inizio di collaborazione con Persico Europe, sotto l'albero c'è una fedele riproduzione di un Giornale Storico Veneto del 1786, adattato in versione calendaristica all'anno 2013. Amante di Venezia e del Tempo in tutte le sue forme da lunga data, Alberto Persico ci ha voluto omaggiare di una versione digitale tutta da stampare e appendere, proveniente da una delle sue collezioni relative a Venezia.

Il calendario riproduce una vera copertina, lo stile e i caratteri di fine '700 (in versione PDF, 7,8 MB).

Perché un calendario? Perché il tempo è un argomento affascinante, che organizza le nostre vite, ne è la nostra memoria storica, che attraverso testimonianze importanti come gli almanacchi delle varie epoche, ci tramanda usi e costumi, informazioni utili su eventi storici ed epocali, curiosità ed aneddoti. Perché il calendario è anche la proiezione verso il futuro che rilancia ogni anno con 365 — a volte 366 — ottime opportunità da sfruttare e da gestire al meglio.

E poi, se un calendario millenario ha previsto un cambiamento così importante a livello planetario, perché non rispondere all'appello proprio con un calendario storico e tutto veneziano?

E adesso, scampada co' i Maya, fèmo bàgolo!

Ti potrebbe interessare anche... (beta)

Prima pubblicazione: Lunedì, 24 Dicembre 2012 — Ultimo aggiornamento: Lunedì, 24 Dicembre 2012

Missiva — La newsletter di Venipedia

Ricevi comodamente gli aggiornamenti, le anticipazioni e le novità di Venipedia nella tua casella postale.