Venipedia®

Interesse pubblico
Dom 29/03/2015
Lido di Venezia

Un ritorno trionfale per il leone marciano, assente dal Lido da sette anni. Domenica 29 marzo, alle ore 11:30, in piazzetta Lepanto, si svolgeranno le celebrazioni ufficiali per il rientro nell'isola maggiore di Venezia dell'antico simbolo della Serenissima dopo un restauro conservativo.

Giornata importante per la cittadinanza del Lido il 29 marzo 2015: dopo sette anni di latitanza, sarà inaugurato ufficialmente il ritorno in suolo lidense del leone alato e della colonna, del basamento e del capitello originali su cui esso poggiava. In attesa della fine degli interventi di riqualificazione di piazzale Santa Maria Elisabetta e del recupero delle aree dell’ex Ospedale al Mare (sede originaria del leone), il Leone di San Marco troverà posto in piazzetta Lepanto, destinata a diventare uno dei luoghi di aggregazione dell'isola.

Questo evento è il fruttuoso risultato del progetto "leoncino marciano" che è stato portato avanti dal novembre scorso dalla Proloco Lido / Pellestrina in collaborazione con la Municipalita' Lido / Pellestrina e con il contributo della Associazione Radioantistica Malamocco. L'iniziativa, che aveva lo scopo anche di riunire la popolazione per il recupero del simbolo della Serenissima e rafforzare in tal modo il senso di comunità, ha visto la partecipazione di tutta la popolazione lidense che si è adoperata spontaneamente a presiedere, nei fine settimana di dicembre, un gazebo per la raccolta di fondi necessari alla ristrutturazione della statua e del suo basamento. Per coloro che effettuavano una donazione, veniva consegnata una pergamena raffigurante il leone e realizzata dagli studenti del Liceo Artistico Statale di Venezia.

Il programma della mattinata di domenica 29 marzo inizierà alle ore 11:30 con il saluto delle Autorità e proseguirà con l'intervento storico del Prof. Marco Zanetto, l'alzabandiera e la rappresentazione storica a cura dell'Associazione 16° Reggimento di Treviso.

Leggi anche