Venipedia®

Evento culturale
Sab 20/06/2015
Sedi varie

Con l'arrivo del solstizio d'estate, la notte veneziana apre le porte alla cultura e all'arte proponendo centinaia di eventi gratuiti tra visite guidate, concerti, letture e spettacoli in 87 diverse sedi dislocate sul territorio, non solo in centro storico ma anche nelle isole. 

Torna puntuale anche nel 2015 l'evento coordinato dall’Università Ca’ Foscari in collaborazione con il Comune di Venezia che coinvolge tutti i soggetti che si occupano di arte e di cultura in città. Le istituzioni interessate dall'iniziativa, dagli importanti musei alle gallerie d'arte, dagli istituti e fondazioni culturali italiani a quelli internazionali, dalle principali librerie sul territorio ai teatri veneziani, apriranno le loro porte per accogliere i visitatori in notturna, nelle loro affascinanti sedi senza tempo.

Dalle ore 18:00 a mezzanotte, la notte di Venezia si animerà fra calli e campielli, insieme alle aperture serali di numerose istituzioni culturali e artistiche. Saranno proposti laboratori dedicati ai bambini, mostre, performance al chiuso e all'aperto, visite guidate, concerti e letture. Accessibili per una visita 2 teatri, Malibran e Carlo Goldoni, l'intero patrimonio monumentale della Scuola Grande di San Giovanni Evangelista (compresa la chiesa e l'ex cimitero), la Basilica della Salute compresi chiostro, coro e cappella dell'Incoronata, 10 musei di rilevanza internazionali e altrettante gallerie d'arte minori, alcune sedi della Biennale d'Arte 2015 e altri eventi collaterali, nelle isole di San Giorgio Maggiore e San Servolo, numerose istituzioni culturali e scolastiche, 8 librerie, e molto altro ancora.

Si segnale, inoltre, nel Padiglione Tibet presso Santa Marta Congressi alle ore 21:00, la performance teatrale Chi siete?, drammaturgia, ricerca etno e biomusicologica, direzione e interpretazione di Doriana Vovola e musiche originali di Michele Mele. Seguirà il rito dei monaci tibetani del celebre monastero Sera Jey, rituale di dispersione delle sabbie del mandala.

Tutti gli eventi sono ad accesso libero e gratuito, tranne le proiezioni nelle sale del Circuito Cinema Comunale al costo di un biglietto unico promozionale di 3 euro. Alcune visite richiedono la prenotazione.

L'inaugurazione ufficiale di Art Night Venezia 2015 sarà, come di consueto, presso la sede centrale dell'Università Ca’ Foscari di Venezia dove, all'apertura dei cancelli, saranno distribuiti gadget dell'evento alla presenza del Magnifico Rettore e di tutti i responsabili delle istituzioni coinvolte. A partire dall'anno scorso, la manifestazione si pregia di un importante riconoscimento internazionale: entra a far parte ufficialmente delle Notti d’arte Europee, di cui la più famosa è quella di Parigi, che Venezia condivide in Italia solo con le città di Bologna e Firenze.

Leggi anche