Venipedia®

Aveva 60 anni (era nato nel 1102) e la moglie Troila gli aveva generato 4 figli.

Figurava come l’uomo più ricco della città e prima della sua elezione si decise di tenere un’elezione indiretta nel tentativo di porre un freno al disordine provocato dall’assassinio del doge Vitale Michiel (1156-1172): la legge di riforma, appena approvata, esautorava definitivamente l’Arengo e stabiliva che il M.C. designasse 11 grandi elettori, i quali, una volta raggiunta la maggioranza sul nome del nuovo doge, sottoponessero la loro scelta all’approvazione del popolo riunito all’interno della Chiesa di S. Marco, con la formula Questo è il vostro doge, se vi piace.

La gente non gradì la novità. Capì che il doge era stato ridotto a semplice magistrato comunale, si sentì come defraudata, non essendo più libera di eleggere il proprio capo, e rumoreggiò, ma il nuovo doge fece subito capire di che pasta era fatto: uscito in Piazza sparse a piene mani denaro al popolo e fu subito gran festa. Poi, sull’onda del consenso, con l’occhio e la testa del mercante, impose prezzi fissi, e calmierò il mercato al dettaglio, quindi cercò di rendere più bella la città, specialmente la parte politica (S. Marco) e quella finanziaria e commerciale (Rialto), mettendo mano al problema urbanistico.

Per motivi di salute abdicò e si ritirò nel Monastero di S. Giorgio dove morì e dove venne sepolto, ma la sua tomba venne rovinata nella demolizione della chiesa, al pari del vicino sepolcro del doge Domenico Michiel (1118-1130). I monaci decisero allora di far erigere un busto come quello di Tribuno Memmo dallo stesso scultore Giulio Del Moro (1610), posto a sinistra della facciata della chiesa.

(gidi)

Galleria immagini

Incisione raffigurante il doge Sebastiano Ziani.
Lo stemma del doge Sebastiano Ziani

Sfrutti a pieno i contenuti e la qualità di Venipedia, contribuisci a creare un futuro migliore grazie a Venipedia Virtuosa. Puoi disdire quando vuoi. Abbonati alla qualità di Venipedia, con soli 29€ l'anno (offerta limitata)

Sempre tuoi,
i Mastri Venipediani

Abbonati

Ottieni il massimo, rendi migliore il futuro. Attivamente.
Il tuo abbonamento ci aiuta a supportare le realtà meritevoli e contribuisce a creare un futuro migliore per tutti, grazie a Venipedia Virtuosa: insieme a noi, contribuisci infatti alla piantumazione costante di nuovi alberi in Amazzonia e allo sviluppo di nuove tecnologie per la rimozione del carbonio dall’atmosfera.

Nessun vincolo richiesto, puoi disdire quando vuoi.
Il tuo sistema di pagamento verrà addebitato automaticamente, in anticipo. Tutti gli abbonamenti si rinnovano automaticamente. Puoi disdire quando vuoi prima del successivo rinnovo. Gli abbonamenti rinnovati non sono rimborsabili. In caso di disdetta successiva alla data di rinnovo, avrai accesso per tutto il periodo attivo fino alla data di rinnovo successiva prevista, dopo la quale non avrai più accesso e nessun ulteriore importo ti sarà addebitato. Offerte e prezzi sono soggetti a cambiamento senza nessun preavviso.

Leggi anche