Venipedia®

Aveva 85 anni (era nato nel 1482) e discendeva da una famiglia apostolica, finalmente un doge appartenente a una famiglia vecchia.

Nella sua vita si era dedicato poco alla politica, preferendo la mercatura, ma era stato podestà a Verona e consigliere ducale.

Il suo dogado non attraversò un bel periodo: c’era una carestia in atto, tanto che bisognò istituire la tessera del pane, mentre i turchi volevano Cipro.

Morì mentre era in corso la Festa de la Sensa e si tenne nascosta la notizia per non turbare l’importantissimo avvenimento annuale. Poi fu sepolto nel chiostro di S. Giobbe (Cannaregio). Le sue spoglie andarono perdute quando fra il 1820 e il 1836 si decise di lastricare il chiostro con mattoni.

(gidi)

Galleria immagini

Incisione raffigurante il doge Pietro Loredan
Lo stemma del doge Pietro Loredan

Viaggiare è meraviglioso, se viaggi nella conoscenza lo è doppiamente. Con Venipedia Supporter ricevi la newsletter Cinque dall'Enciclopedia, ogni lunedì alle 9 in punto. In più è un buon modo per aiutarci a rendere questo viaggio insieme sempre più partecipativo, confortevole, utile e stimolante: nella conoscenza, nella scoperta, nell’esplorazione, nella bellezza, nell’ispirazione e in quanto può migliorare il futuro di tutti noi. Giorno dopo giorno. Supporta la qualità di Venipedia, con soli 29€ l'anno

Sempre tuoi,
i Mastri Venipediani

Abbonati a Venipedia Supporter

Venipedia Supporter è un abbonamento annuale che ti dà accesso a servizi aggiuntivi (come la newsletter Cinque dall'Enciclopedia e l'area La tua voce, che si rinnova automaticamente alla scadenza se non decidi di disdirlo o sospenderlo, dalla tua area personale (devi avere un account Venipedia).

Leggi anche