Venipedia®

Secondo alcuni fu il primo doge a essere eletto essendo i due precedenti di nomina bizantina.

Di Eraclea, Orso era salito al potere forse con un pronunciamento militare e in mezzo a disordini di origine religiosa, infuriando in quegli anni l’iconoclastia.

È ricordato per aver dato agli abitanti delle isole una mentalità militare: organizzò le milizie a difesa del Dogado e diede inizio alla tradizione di allenare i civili, giovani e meno giovani, «nell’arte del marittimo e terrestre combattere», cioè nell’uso dell’arco e delle altre armi. E fu ancora lui ad inculcare in ognuno la voglia di combattere, di «non rimanersi contenti di fugare i pirati, ma inseguirli senza posa nei tortuosi nascondigli, nelle fortificazioni e ne’ porti loro, bruciare navigli, assalire mura e torri, predare per rappresaglia».

Orso Ipato fu uno dei protagonisti della Battaglia dell’Arco combattuta tra Eraclea, capitale del Dogado, e la rivale Jesolo sulla sponda opposta. Tra di loro il Canale dell’Arco. Orso Ipato comandava le truppe di Eraclea. La battaglia fu una carneficina per entrambe le fazioni.

Al ritorno a Eraclea il doge venne trucidato dai suoi stessi concittadini, evidentemente insoddisfatti del risultato, mentre il figlio fu mandato in esilio.

G. Pindemonte (1751-1812) scrisse una tragedia intitolata Orso Ipato in cui il doge è rappresentato come un tiranno ucciso dal furore popolare.

Il Dogado decise di tornare all’elezione del magister militum perché l’autorità ducale si era rivelata da una parte quasi dispotica e dall’altra anche fonte di notevoli appetiti politici.

(gidi)

Galleria immagini

Incisione raffigurante il doge Orso Ipato
Lo stemma del doge Orso Ipato

Viaggiare è meraviglioso, se viaggi nella conoscenza lo è doppiamente. Con Venipedia Supporter ricevi la newsletter Cinque dall'Enciclopedia, ogni lunedì alle 9 in punto. In più è un buon modo per aiutarci a rendere questo viaggio insieme sempre più partecipativo, confortevole, utile e stimolante: nella conoscenza, nella scoperta, nell’esplorazione, nella bellezza, nell’ispirazione e in quanto può migliorare il futuro di tutti noi. Giorno dopo giorno. Supporta la qualità di Venipedia, con soli 29€ l'anno

Sempre tuoi,
i Mastri Venipediani

Abbonati a Venipedia Supporter

Venipedia Supporter è un abbonamento annuale che ti dà accesso a servizi aggiuntivi (come la newsletter Cinque dall'Enciclopedia e l'area La tua voce, che si rinnova automaticamente alla scadenza se non decidi di disdirlo o sospenderlo, dalla tua area personale (devi avere un account Venipedia).

Leggi anche