Venipedia®

Può essere considerata la prima vera sede della Biblioteca Civica di Mestre il cui stabile precedentemente ero occupato da una vetreria; nel 1994 venne acquistato dal Comune di Venezia che lo adibì a biblioteca.

Divenne il luogo della cultura principale di Mestre con la superficie totale di 1900 mq, n. 220 posti di lettura e alcune postazioni dotate di computer per consultare il catalogo e accedere ad internet.

Il suo patrimonio, costituito da circa 50.000 volumi, comprendeva un'intera sezione dedicata a Venezia e al Veneto.

Era presente un'area studio che, su necessità, veniva destinata a sala conferenze e poteva contenere dalle 90 alle 100 persone; ogni anno, la biblioteca organizzava una media di 50 eventi su svariate tematiche di particolare interesse per la collettivà.

Viaggiare è meraviglioso, se viaggi nella conoscenza lo è doppiamente. Con Venipedia Supporter ricevi la newsletter Cinque dall'Enciclopedia, ogni lunedì alle 9 in punto. In più è un buon modo per aiutarci a rendere questo viaggio insieme sempre più partecipativo, confortevole, utile e stimolante: nella conoscenza, nella scoperta, nell’esplorazione, nella bellezza, nell’ispirazione e in quanto può migliorare il futuro di tutti noi. Giorno dopo giorno. Supporta la qualità di Venipedia, con soli 29€ l'anno

Sempre tuoi,
i Mastri Venipediani

Abbonati a Venipedia Supporter

Venipedia Supporter è un abbonamento annuale che ti dà accesso a servizi aggiuntivi (come la newsletter Cinque dall'Enciclopedia e l'area La tua voce, che si rinnova automaticamente alla scadenza se non decidi di disdirlo o sospenderlo, dalla tua area personale (devi avere un account Venipedia).

Leggi anche