Venipedia®

Questo detto significa "far capire la ragione"; viene gridato dal padre al figlio o da chi in una lite ha più autorità: Te fasso savér/véder mi, che ora che xe! E lo si sente tutti i giorni nelle liti domestiche cittadine.

Il detto ha delle tristi origini. Al tempo della Repubblica di Venezia i condannati a morte venivano giustiziati tra le colonne di Marco e Todaro; venivano trascinati fra le due pilastri e messi con la faccia verso la Torre dell'Orologio, in modo da sapere esattamente l'ora della loro morte.

Da qui il detto, ironia della sorte, ebbe vita.

Viaggiare è meraviglioso, se viaggi nella conoscenza lo è doppiamente. Con Venipedia Supporter ricevi la newsletter Cinque dall'Enciclopedia, ogni lunedì alle 9 in punto. In più è un buon modo per aiutarci a rendere questo viaggio insieme sempre più partecipativo, confortevole, utile e stimolante: nella conoscenza, nella scoperta, nell’esplorazione, nella bellezza, nell’ispirazione e in quanto può migliorare il futuro di tutti noi. Giorno dopo giorno. Supporta la qualità di Venipedia, con soli 29€ l'anno

Sempre tuoi,
i Mastri Venipediani

Abbonati a Venipedia Supporter

Venipedia Supporter è un abbonamento annuale che ti dà accesso a servizi aggiuntivi (come la newsletter Cinque dall'Enciclopedia e l'area La tua voce, che si rinnova automaticamente alla scadenza se non decidi di disdirlo o sospenderlo, dalla tua area personale (devi avere un account Venipedia).

Leggi anche