Venipedia®

Capiterà alcune volte, a chiunque, di ricevere direttive o indicazioni ritenute di poco conto e che non meritano grande attenzione.

La conseguenza di ciò è dare una parvenza di attenzione verso l'interlocutore per poi dimenticare all'istante ciò che è stato detto. Talvolta anche per troppe informazioni da gestire che, se non opportunamente annotate o notificate, cadono involontariamente nel dimenticatoio.

A Venezia esiste un modo di dire che rende molto bene l'idea: notàr sul giàsso (annotare sul ghiaccio).

La proprietà del ghiaccio, come sanno tutti, è quella di essere un elemento allo stato solido, quindi adatto ad eventuali incisioni, ma che ben presto si tramuta in liquido e con esso le eventuali "annotazioni" incise su di esso.

Talvolta questo modo di dire viene usato anche per ironizzare su eventuali debiti da annotarsi, con l'ovvia ironia che non saranno mai saldati.

La tradizione dice anche...

Pubblicato: Lunedì, 07 Luglio 2014 — Aggiornato: Lunedì, 07 Luglio 2014