Venipedia®

Ricevi un contenuto come questo, ogni giorno nella tua e-mail
Un contenuto al giorno, per te è la newsletter che ti tiene compagnia, alle 8 del mattino (e sì, puoi sospenderla quando vuoi).

Per attivarla accedi con il tuo account o creane uno nuovo.

Il tabàrro era una sorta di mantello, di vario tessuto — per la maggior parte di velluto lavorato o di seta — e differenti colori che venivano abbinati di volta in volta con il vestito e il ceto sociale.

Per esempio, quello di seta o panno era destinato ai borghesi, quello scarlatto ai patrizi, e quelli neri, bianchi o turchini ai cittadini e ai borghesi. Tuttavia, poiché successivamente non potranno portare la toga, anche i borghesi vestiranno scarlatto. Ma con tabàrro c'è stato un tempo cui si intendeva anche scherzosamente una persona di statura bassa.

Il detto è nato tuttavia da una categoria di giovani prepotenti che tagliavano un pezzo di tabàrro a qualche malcapitato, ovviamente senza farsi sentire, poi deridendolo. Naturalmente non tutti gli scherzi finivano al meglio, e alcuni di loro lo pagavano addirittura con il carcere.

Nel tempo il significato è stato allargato anche alle malelingue, proprio per l'atto di parlar male, o deridere, alle spalle di qualcuno che non è presente. Ecco perché dire a qualcuno ti xe un tagiatabàri non è propriamente fargli un grande complimento.

Viaggiare è meraviglioso, se viaggi nella conoscenza lo è doppiamente. Con Venipedia Supporter ricevi la newsletter Cinque dall'Enciclopedia, ogni lunedì alle 9 in punto. In più è un buon modo per aiutarci a rendere questo viaggio insieme sempre più partecipativo, confortevole, utile e stimolante: nella conoscenza, nella scoperta, nell’esplorazione, nella bellezza, nell’ispirazione e in quanto può migliorare il futuro di tutti noi. Giorno dopo giorno. Supporta la qualità di Venipedia, con soli 29€ l'anno

Sempre tuoi,
i Mastri Venipediani

Abbonati a Venipedia Supporter

Venipedia Supporter è un abbonamento annuale che ti dà accesso a servizi aggiuntivi (come la newsletter Cinque dall'Enciclopedia e l'area La tua voce, che si rinnova automaticamente alla scadenza se non decidi di disdirlo o sospenderlo, dalla tua area personale (devi avere un account Venipedia).

Leggi anche