Venipedia®

Ricevi un contenuto come questo, ogni giorno nella tua e-mail
Un contenuto al giorno, per te è la newsletter che ti tiene compagnia, alle 8 del mattino (e sì, puoi sospenderla quando vuoi).

Per attivarla accedi con il tuo account o creane uno nuovo.

Questo è sicuramente il posto migliore dove poter conoscere la cultura veneta e veneziana; è importante soprattutto per il fondo greco (uno dei più importanti al mondo), per i manoscritti di materia veneta e per le rare edizioni veneziane. Basta pensare che dal 1603 la Biblioteca Marciana riceve regolarmente una copia di tutta la produzione editoriale del territorio.

Sono conservate opere soprattutto di cultura antica e di tipo letterario, filosofico, storico e artistico, oltre a materiali di cartografia, grafica, musica e teatro: il valore del suo patrimonio sfiora il milione di volumi.
 

Dimmi di più

La Biblioteca Nazionale Marciana è nata da un’idea di Francesco Petrarca, che nel 1362 aveva deciso di regalare i suoi libri a Venezia per fondare una biblioteca pubblica. Il progetto non andò in porto e si realizzò soltanto nel 1537, quando si iniziò la sua costruzione in Piazzetta San Marco, su progetto di Jacopo Sansovino. L’impulso venne dato dalla grossa raccolta libraria che il cardinale Bessarione aveva donato alla Serenissima nel 1468.

Attualmente la sede principale della biblioteca è situata nell'antica Zecca, e si snoda fino al Palazzo della Libreria Sansoviniana.

La biblioteca conserva soprattutto opere di cultura antica e di tipo letterario, filosofico, storico e patristico, oltre a materiali di cartografia, grafica, musica e teatro. Naturalmente vi si trovano importanti raccolte di cultura veneta e un’ampia offerta dell’editoria veneziana, visto che fin dal 1603 la Biblioteca riceve regolarmente una copia di tutta la produzione editoriale del territorio.

Con questo “Diritto di stampa” le collezioni si sono incrementate anche di narrativa contemporanea. In Biblioteca Marciana è conservato circa un milione di volumi, di cui 17756 manoscritti, 2887 incunaboli, 24060 cinquecentine ed oltre 4000 periodici.

I servizi offerti dalla biblioteca sono: consultazione, informazioni bibliografiche, prestito locale, prestito interbibliotecario e fornitura documenti, riproduzioni. L’età minima per consultare i libri a stampa è di 16 anni, mentre è di 18 anni per poter consultare manoscritti o libri rari e di pregio.

Tra i vari servizi messi a disposizione, la Biblioteca Nazionale Marciana offre un servizio dedicato ai non vedenti, ipovedenti e dislessici nell'ambito del progetto Libro Parlato Lions, che permette l’accesso ad un database di opere in formato MP3, in CD o in audiocassette.

I cataloghi della biblioteca permettono di reperire tutte le opere possedute, siano esse a stampa (cataloghi a schede e online) o manoscritte (cataloghi a stampa e manoscritti). Il catalogo online fa parte del catalogo collettivo di 23 biblioteche veneziane, che formano il Polo di Venezia del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN).

Oltre al patrimonio bibliografico, la Biblioteca Marciana possiede anche un notevole patrimonio artistico, che si trova nella sua area monumentale, il Palazzo della Libreria Sansoviniana. Qui si possono ammirare opere dei più importanti artisti del rinascimento veneziano, quali: Tintoretto, Paolo Veronese, Tiziano Vecellio, e molti altri.

Le  Sale Monumentali delle biblioteca fanno parte del Percorso Museale Integrato dei Musei di Piazza San Marco: con un biglietto unico si possono visitare anche il Palazzo Ducale, il Museo Correr e il Museo Archeologico. L’ingresso per accedere alle Sale Monumentali è lo stesso del Museo Correr.

Galleria immagini

Logo della Biblioteca
Esterno della Biblioteca

Viaggiare è meraviglioso, se viaggi nella conoscenza lo è doppiamente. Con Venipedia Supporter ricevi la newsletter Cinque dall'Enciclopedia, ogni lunedì alle 9 in punto. In più è un buon modo per aiutarci a rendere questo viaggio insieme sempre più partecipativo, confortevole, utile e stimolante: nella conoscenza, nella scoperta, nell’esplorazione, nella bellezza, nell’ispirazione e in quanto può migliorare il futuro di tutti noi. Giorno dopo giorno. Supporta la qualità di Venipedia, con soli 29€ l'anno

Sempre tuoi,
i Mastri Venipediani

Abbonati a Venipedia Supporter

Venipedia Supporter è un abbonamento annuale che ti dà accesso a servizi aggiuntivi (come la newsletter Cinque dall'Enciclopedia e l'area La tua voce, che si rinnova automaticamente alla scadenza se non decidi di disdirlo o sospenderlo, dalla tua area personale (devi avere un account Venipedia).

Leggi anche

Copertina Casanova's Venice. A Walking Guide

Gonzaléz Ann Kathleen

Copertina Catalogo Manfrin. Catalogo de quadri della Galleria Manfrin in Venezia

Copertina Catalogo del fondo librario antico della Fondazione Giorgio Cini

Fondazione Giorgio Cini, Rhodes Dennis E.

Centenario del Campanile di San Marco 1912-2012

Distefano Giovanni

Chiesa di S. Giovanni in Bragora (S. Giovanni Battista) Chiesa di S. Giovanni in Bragora (S. Giovanni Battista)

Vittoria Eugenio

Copertina Chiese di Venezia

Boccato Alessandra

Copertina Choreographic collision. Studio e ricerca coreografica a Venezia 2007-2010

Tomassini Stefano

Copertina Cima da Conegliano: Poeta del paesaggio

Cima da Conegliano, Villa Giovanni Carlo Federico

Copertina Cinque luoghi da cui guardare: Berlino Firenze Venezia Londra Babilonia

Sartorelli Guido

Copertina Cipro, la dote di Venezia. Eredità della Serenissima e ponte verso l'Oriente

Perbellini Gianni

Copertina Circolo fotografico La Gondola. L'archivio storico. Attività e collezioni, 1948-2010

Clera , Giulia

Copertina Città della mente. City of the mind

Bruna Paola, Sereni Emma

Copertina Citying pratiche creative del 'fare' città

Caldura Riccardo

Come nasce Venezia?

Giovanni Distefano

Come si crea una città. Il Lido di Venezia. La storia, la cronaca, la statistica

Talenti Achille

Copertina Compagni di classe. Le occupazioni del liceo classico statale Marco Polo di Venezia (1995-2001)

Baldissera Cristiano

Copertina Con libri alla mano

Carnelos Laura

Copertina Congregazioni e ordini cattolici a Venezia tra Ottocento e Novecento

Tonon Franco , Casadoro Gian Pietro

Contaminazione, rischio e stigma. Bonifica a Porto Marghera

Patassini Domenico, Università IUAV di Venezia

libro "Costantino Reyer e Pietro Gallo" di Crovato e Rizzardini, Marsilio. Costantino Reyer e Pietro Gallo: le origini degli sport moderni a Venezia

Crovato Giorgio , Rizzardini Alessandro

Copertina Costruire sull'acqua. Le sorprendenti soluzioni adottate per far nascere e crescere Venezia

Mancuso Franco

Copertina Cresce calando. Interviste ai vecchi gestori delle piene. Raccolta di monografie dedicate alla difesa dalle piene della pianura veneta

Adami Attilio

Copertina Crimini alla veneziana

Grandesso Espedita

Copertina Crocifissi lignei a Venezia e nei territori della Serenissima, 1350-1500: modelli, diffusione, restauro

Corsato Carlo, Francescutti Elisabetta

Copertina Crollo e ricostruzione del campanile di San Marco

Boscolo Bielo Marco

Cronache di Venezia in volgare della Biblioteca Nazionale Marciana. Catalogo

Campana Carlo, Biblioteca nazionale Marciana

Copertina Cronica di Venezia di Giovanni Tiepolo fu de Agostin patrizio veneto (secc. XVI-XVII)

Aleo Emilio

copertina Curiosando Venezia

Vittoria Eugenio

Copertina Curiosità veneziane, ovvero origini delle denominazioni stradali di Venezia

Tassini Giuseppe, Moretti Lino, Zorzi Elio

Copertina Da Bonaparte a Radetzky. Cittadini in armi. La Guardia Nazionale a Venezia, 1797-1849

Bernardello Adolfo